Connect with us

Ultime news

Inter: Con nove reti in due partite la squadra di Conte è una macchina da gol. Domenica test importante con la Lazio

Più che allievo di Marcello Lippi, sembra un esegeta di Zeman. L’Antonio Conte 2020/2021 ha ripescato dal proprio passato il gusto per l’arrembaggio. Quello degli esordi, che infiammava i tifosi del Bari ed esaltava la piazza di Siena. Allora il calcio tutto all’attacco dell’allenatore leccese portò due promozioni in Serie A. Un decennio dopo resta lo spirito, ma cambiano modulo e ambizioni. La nuova Inter di Conte è costruita su tre difensori, non quattro. Attacca con due punte, un trequartista, due vere ali e i centrocampisti pronti a inserirsi. Una macchina da gol capace di segnare in campionato nove reti in due partite, pur cambiando sette giocatori fra una gara e l’altra.

Il mutato atteggiamento di Conte è anzitutto una questione di spirito. Dopo mesi di dichiarazioni sofferte e lamentele, al via di questa nuova stagione è apparso solare, pronto a scherzare, apparentemente rilassato. “Devo imparare a godermi il percorso”, s’è detto da solo l’allenatore nerazzurro. “Dobbiamo lavorare sull’equilibrio, ma vedere giocare questa squadra mi diverte”, ha sorriso dopo il 5 a 2 con Benevento ripetendo quel che già aveva dichiarato commentando il 4 a 3 in casa con la Fiorentina raggiunto in rimonta.

Due vittorie, cinque gol presi. Lo scorso anno l’Inter chiuse con la miglior difesa, ma evidentemente a Conte la cosa interessa il giusto: l’unico titolo che il campionato assegna è lo scudetto, il resto non conta. Lippi ha vinto un mondiale applicando la regola del “primo, non prenderne”, con tanto di pallone d’oro a Fabio Cannavaro. Ma sono passati 14 anni e il calcio di oggi è sempre più orientato al nuovo dogma, sposato da Guardiola come da Klopp, in Italia da Gasperini: attacco, recupero palla immediato quando la si perde (in Germania lo chiamano gegenpressing), e vince chi fa un gol in più. Ma ora Per capire il vero livello di questa Inter, un buon banco di prova sarà l’Olimpico, dove domenica la squadra di Conte affronterà la Lazio di Simone Inzaghi.

Fonte: La Repubblica

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Ultime news