Connect with us

calcio estero

Atalanta: che stoccata di Castagne nei confronti di Gasperini!

Dopo esser ceduto al Leicster, Timothy Castagne parla così di Gasperini ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport”.
Ecco le sue parole…” Avrei potuto rinnovare il mio contratto con l’Atalanta, ma presi la mia decisione dopo il match contro il PSG.
I soldi non c’entrano, ha pesato la situazione tecnica. Prima di quella partita sono stato provato nell’undici titolare tutta la settimana, però alla vigilia sono stato escluso nella maniera più assurda possibile: avevo bisogno di trovare stabilità in un determinato ruolo, perché giocavo sia a destra che a sinistra e poi la panchina. Non è tanto il massimo.
Detto ciò – continua Castagne – non potrei mai parlare male di qualcuno: semplicemente, volevo trovare continuità.
Gasperini? Tecnicamente e tatticamente è uno dei top in assoluto, umanamente però non c’era un grande rapporto.
Ha il suo modo di fare: per esempio, se stai fuori sarebbe importante avere una spiegazione da parte dell’allenatore, ma con lui mancava questa cosa. A Bergamo è fondamentale capire e adattarsi al gioco di Gasperini: se ce la fai, non ti fermi più”.

Queste le parole di Timothy Castagne ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport” dopo il suo esordi con gol con il Leicester City in Premier League.

                                                                               A cura di Giuseppe Fusco

loading...

Appassionato di Calcio, aspirante giornalista sportivo

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero