Connect with us

home

Juventus, Sarri non accetta rescissione e buonuscita: resta a busta paga di Agnelli

La Juventus sta provando a togliere dalla busta paga Maurizio Sarri ma il tecnico non intende accettare proposte di rescissione e buonuscita

L’ex tecnico di Napoli e Chelsea nel giugno 2019 ha firmato un contratto triennale da 6 milioni di euro netti a stagione più bonus, ma, come riporta La Stampa, ha già risposto con freddezza alla richieste juventine e ha passato la palla ai suoi procuratori.

Non si annuncia una trattativa facile e non solo perché ballano una ventina di milioni lordi: il divorzio è stato traumatico e Sarri non ha fretta, anche perché non ci sono club che l’hanno cercato per la stagione che sta per iniziare.

(Fonte La Stampa)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home