Connect with us

non solo sport

Calcio e Gossip, Indiscrezione di “Chi”: Ibrahimovic-Diletta Leotta insieme in Sardegna. Supercoppia dell’estate?

Clamorosa indiscrezione di Chi: l’asso del Milan sarebbe volato in Sardegna per incontrare la conduttrice.

Potrebbe essere nata la supercoppia dell’estate 2020. La clamorosa indiscrezione arriva dal settimanale Chi in edicola, che svela come potrebbe essere nato qualcosa in più di una semplice amicizia fra Zlatan Ibrahimovic e Diletta Leotta.

I due erano già stati pescati a cena insieme e lo svedese, inoltre, avrebbe confidato a un amico che con la presentatrice di Dazn è nato un qualcosa che va ben oltre la semplice amicizia.

La Leotta è andata in vacanza in Sardegna con alcune amiche e il fratello.

Nello stesso periodo il campione del Milan è apparso in Costa Smeralda. I due non erano nella stessa casa ma lo svedese non era accompagnato dalla moglie.

Secondo altre indiscrezioni i due avrebbero cenato la stessa sera al Sottovento ma con gruppi diversi.

Non ci sono foto a testimoniarlo in quanto la serata si sarebbe svolta nel privè del locale.

Ad avvalorare questa tesi ci pensano anche i media svedesi che testimoniano la lontananza nell’ultimo periodo tra Ibra e la moglie. Ibrahimovic e la Leotta si sono conosciuti durante il lockdown grazie a un’azienda di fitness che li ha scelti come testimonial.

Fonte: Chi

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in non solo sport