Connect with us

home

Moviola Juventus-Milan, serataccia per Orsato: non vede rigore, espulsione e giallo

Salvato dal Var sul tocco di Conti, cerca il suggerimento sul rosso per Rebic. Poi grazia Bonaventura.

Per il Corriere dello Sport, il Daniele Orsato di ieri sera non è nemmeno lontano parente di quello visto fra dicembre e gennaio scorso. Molto “fermo”, arrugginito, spesso in mezzo all’azione, in difficoltà. Se a questo aggiungete che ha perso: un rigore (dato col VAR), un cartellino rosso (ha avuto bisogno del suggerimento del quarto Massa), un giallo chiaro (Bonaventura) in appena 19’, non è proprio il miglior biglietto da visita per chi viene considerato in “numero uno” in Italia. A proposito di suggerimenti: sarà che la chat creata per copiare e confrontare i test a Coverciano (pizzicato e redarguito da Rizzoli come uno scolaretto qualsiasi) fosse un indizio? Fischia il primo fallo a 3’56” e quando Romagnoli protesta, lo ferma ben oltre il metro e mezzo di distanza, facendo capire a tutti la regola da seguire. Ripresa più tranquilla, per sua fortuna.

Movimento da rigore

Ha fatto bene Aureliano (voto 7: il ruolo di VAR PRO sembra tagliato su di lui) a richiamare Orsato all’OFR (la revisione sul campo) per il tocco con il gomito destro di Conti su un pallone rimpallato da Ronaldo: il movimento è molto sospetto, è verso il pallone, al monitor le immagini sono chiare, poco da discutere.

Quel rosso col suggerimento

Meno complicato sarebbe stato invece interpretare il rosso per Rebic: alza la gamba destra quasi vicino alla faccia di Danilo, lo colpisce, mettendone a repentaglio l’incolumità. Espulsione da manuale, ma Orsato arriva con il giallo in mano, probabilmente la poca mobilità gli ha fatto perdere l’attimo, stupisce l’immagine dell’arbitro che guarda fisso il quarto Massa in cerca del suggerimento, ripone il giallo nel taschino e prende il rosso.

Altra svista e fuorigioco

Manca anche un giallo a Bonaventura: l’intervento su Bentancur è molto duro, magari non te la senti (ma non sei Orsato?) perché hai appena espulso Rebic, ma il rossonero andava quantomeno redarguito alla… Orsato-style. Invece nulla…. Nessun intervento, invece, sulla spintarella di Bonucci ai danni di Kjaer in area della Juve: il danese parte in leggero off side. Insomma quella di Orsato è  una direzione non sufficiente.

(Fonte:Corriere dello Sport)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home