Connect with us

home

Felipe Melo attacca ancora Chiellini ricordando Galatasaray-Juve su Instagram: “Godo ancora”

Il brasiliano, “accusato” dal capitano bianconero nella propria autobiografia, pubblica una storia Instagram sul match che costò alla Juventus l’eliminazione dalla Champions nel dicembre 2013.

Dopo il duro botta e risposta di ieri, nuove scintille tra il brasiliano e il capitano bianconero, secondo il Corriere dello Sport, non si placa la polemica a distanza tra Chiellini e Felipe Melo per le parole che il capitano della Juve ha dedicato al suo ex compagno sulle pagine della sua biografia “Io, Giorgio”. «Uno anche peggiore era Felipe Melo: il peggio del peggio – scrive Chiellini-Non sopporto gli irrispettosi, quelli che vogliono essere sempre il contrario degli altri. Con lui si rischiava sempre la rissa. Lo dissi anche ai dirigenti: è una mela marcia». Il centrocampista, ora al Palmeiras, ha replicato duramente: “Prima di tutto, sarebbe interessante conoscere gli episodi ai quali si riferisce. In ogni caso, per me non c’è nessun problema nel rispondere a “questo difensore”… Quando ero a Torino, non ho mai mancato di rispetto a nessuno: ai compagni, ai dirigenti, alla Juventus in generale. A questo punto, però, per lui non ne ho per nulla. E mai ne avrò. Con me si rischiava sempre la rissa? Beh, lui se la faceva sempre addosso… E poi, scusate: troppo facile parlare male degli altri con un libro. Forse ‘questo difensore’ è ancora arrabbiato con me perché, quando sono andato al Galatasaray, abbiamo dato loro degli ‘schiaffi’ eliminandoli dalla Champions League”. Non contento della dura replica a Chiellini rilasciata nella giornata di ieri, Melo è tornato sulla vicenda anche nel primo pomeriggio di oggi pubblicando sulla propria pagina Instragram una storia che è tutto un programma, ovvero un’immagine che ricorda l’eliminazione dei bianconeri dalla Champions 2013 decisa dalla sconfitta ad Istanbul con il Galatasaray accompagnata dalla scritta “Godo ancora” con tanto di manina ad accompagnare la coppa sfumata proprio in quella partita. Il tutto condito dalla canzone “Ciao ciao bambina” di Domenico Modugno. Insomma per Felipe Melo la polemica è ancora molto accesa.

(Fonte

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Melo Attacks Chiellini Again after Being Insulted in His Autobiography Livematchupdates.com

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home