Connect with us

home

Come cambieranno gli stadi dopo il Coronavirus

Termoscanner, mascherine e capienze ridotte: sono al vaglio diverse misure per garantire la salute degli spettatori quando gli impianti riapriranno: forse tra un anno e mezzo.

In attesa di capire se, quando e come riprendere i campionati e le coppe, il calcio europeo comincia a pensare al futuro. Appare ormai evidente come la convivenza con il Covid-19 sarà uno dei grandi temi, all’interno del quale adattarsi, non solo per lo sport in generale, ma a livello globale.

Il rischio concreto è che gli stadi restino chiusi per un anno e mezzo. E quando riapriranno, nulla sarà come prima. Secondo l’architetto Mark Fenwick, che ha progettato anche 3 degli 8 impianti per i Mondiali in Qatar del 2022, le nuove strutture dovranno garantire diversi dispositivi per la salvaguardia della salute degli spettatori. In primis, la distanza di sicurezza tra gli spettatori, con ingressi e uscite scaglionati, orari diversi e capienze ridotte; l’utilizzo dei termoscanner, per controllare la temperatura di chiunque entri allo stadio; l’obbligo delle mascherine. Inoltre, ogni tifoso (compresi gli ultras) dovrà seguire la partita seduto. Insomma, una serie di misure che potrebbero che ha una finalità ben precisa: prevenire lo scoppio di nuovi focolai da Coronavirus.

Una celebre frase del film Febbre a 90 riferendosi al ruolo del tifoso diceva: “perchè sei stato decisivo come e quanto i giocatori, e se tu non ci fossi stato a chi fregherebbe niente del calcio”. Proprio per questo, in attesa di tornare ad una lenta e graduale normalità, l’alternativa di giocare per un tempo imprecisato ma sicuramente non breve le partite di ogni competizione a porte chiuse, difficilmente susciterà mai grande entusiasmo.

loading...

Laurendo in Lettere all'Università di Roma Tre, appassionato di calcio ed in generale di tutti gli sport.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home