Connect with us

calcio estero

Francia, il Lione fa causa alla Ligue 1

Dopo la chiusura del campionato di calcio in Francia, iniziano ad uscire i primi ricorsi contro la decisione.

Il Lione non ci sta e, attraverso un comunicato ufficiale, è pronto a presentare ricorso contro la Ligue 1 per la decisione di congelare la classifica e decretare la fine del campionato. Questa la nota dell’OL, settimo in classifica e fuori dall’Europa dopo 23 anni: “La posizione del governo non sembrava imporre in modo proibitivo una sospensione così definitiva come quella decisa per Ligue 1 e Ligue 2, anche il ministro dello sport Roxana Maracineanu aveva precedentemente indicato la possibilità di giocare ad agosto, se l’evoluzione della situazione sanitaria lo avesse permesso”. L’OL ha fatto una proposta: “L’Olympique Lyonnais aveva quindi proposto già martedì che la lega studiasse una soluzione alternativa che consentisse la fine del campionato, preservando così l’equità insita in qualsiasi competizione sportiva e in linea con le proposte Uefa basate sul merito sportivo secondo principi obiettivi, trasparenti e non discriminatori. Questa soluzione condivisa da altri club si basava sul principio di playoff e playout, un titolo di campione acquisito dal Psg, con un calendario limitato a tre settimane in linea con i vincoli per la sanità e una formula innovativa che potrebbe interessare le emittenti televisive, attualmente prive di contenuti, nonché le scommesse sportive e tutti gli altri attori economici nel settore calcistico”, la proposta è  stata prontamente respinta.  Per questo motivo i ‘gones’  presenteranno ricorso poiché  hanno subito gravi danni finanziari. “L’Olympique Lione si riserva il diritto di presentare ricorso contro questa decisione e di chiedere un risarcimento danni, poiché il danno per il club ammonta a diverse decine di milioni di euro”. Queste le parole di Aulas, presidente del club francese: “​Il criterio di classifica non è logico, non voglio attaccare una squadra più di un’altra, ma il Nizza, quinto, ha giocato più partite in casa di noi e ha giocato una volta sola contro il Psg, mentre il Lione l’ha affrontato due volte. Questa non è una decisione senza conseguenze. Sono in gioco questioni considerevoli. Nel corso degli ultimi dieci anni, il Lione ha recuperato terreno almeno tre volte fino al secondo posto quando era in ritardo di 10 punti da questa posizione. Questo significa toglierci un’opportunità molto significativa e di alto valore finanziario“. Vedremo  se questo ricorso sarà preso in considerazione.

Francesco Baiocco

loading...

Click to comment

Rispondi


I nostri partner…


Champions League

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero