Connect with us

home

Calcio fermo, addio follower: Bonucci e Chiellini giù, in ascesa solo i positivi al Covid come Dybala e Gabbiadini

Uno studio di Socialmediasoccer riportato dal Corriere della Sera ci parla di un traffico sui social network dedicato al mondo del pallone e intorno agli account ufficiali che in questo periodo ha subito un crollo trasversale e che non ha risparmiato campioni e club, esclusa qualche eccezione.

I risultati e i numeri che provano il fenomeno sono i risultati di uno studio di Socialmediasoccer, piattaforma online che monitora costantemente le pagine ufficiali dei club di Serie A e di molti calciatori.

Leonardo Bonucci perde 3mila iscritti alla sua pagina Facebook, Gianluigi Buffon scende da 4milioni e 964mila a «soli» 4milioni e 961mila, perdendo più o meno lo stesso numero di fan, Giorgio Chiellini, da sempre molto attento alla gestione dei suoi canali, ne perde addirittura 4mila. Minori perdite per calciatori come Miralem Pjanic e Gonzalo Higuain, «defollowati” rispettivamente da 500 e 100 utenti. L’abbandono 2.0 non risparmia nemmeno le dirette rivali della Vecchia Signora. I commenti giornalieri sulla pagina Facebook del Milan sono scesi da 4.300 a 670, mentre l’Inter cresciuta tantissimo negli ultimi anni sui media digitali, è scesa da 7mila interventi a poco sopra i mille, mantenendo comunque il traffico social più alto di tutta la serie A.

Il Napoli di suo ha perso circa il 66% di commenti al giorno, mentre dal 10 aprile, Socialmediasoccer ha registrato anche un calo costante dei follower su Twitter, oltre i 2mila in meno su Facebook. Il trend negativo vale anche per la Roma. I dati rispecchiano fin qui le squadre più popolari sui social media, ma le altre non sono escluse dal fenomeno. L’Atalanta in particolare, coinvolta più di altre squadre dal virus che ha colpito principalmente la città di Bergamo, ha perso circa il 90% dei commenti sulla propria pagina.

In un contesto di calcio non giocato e fermo anche sui social network, si distinguono gli account dei calciatori che hanno sperimentato il Covid-19 sulla propria pelle, uscendo quasi da una popolarità puramente sportiva, ma diventando noti anche alla cronaca e al pubblico generalisti. Su tutti lo juventino Paulo Dybala, già molto seguito, che contagiato insieme alla fidanzata Oriana Sabatini ha guadagnato 41mila seguaci in più su Facebook, ma è ancora lontano dal podio formato da Cristiano Ronaldo (imprendibile anche qui), Zlatan Ibrahimovic e Mario Balotelli.

Allo stesso modo Daniele Rugani è stato seguito da 2mila followers in più, raggiungendo i 115mila totali. Ma non solo i campioni bianconeri hanno beneficiato della dura esperienza da raccontare: anche Manolo Gabbiadini, primo caso accertato nella Sampdoria, ha raggiunto la soglia dei 500 mila follower, divisi fra i tre principali canali social, proprio per effetto della sua positività al coronavirus

loading...

Seguo con interesse l'Udinese e in generale tutto il calcio

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home