Connect with us

calcio estero

Coronavirus, in Belgio il primo club ad arrendersi: il Lokeren finisce in bancarotta

Lo Sporting Lokeren, squadra della seconda divisione belga con alle spalle oltre 50 anni di storia, è stato dichiarato in bancarotta. I debiti ammontavano a circa 5 milioni di euro, il club non farà ricorso.

Doveva festeggiare i 50 anni di storia, invece il Lokeren di fatto sparisce dalla mappe del calcio a seguito di una irreversibile crisi finanziaria con debiti oltre i 5 milioni di euro. Crisi acuita dall’emergenza Coronavirus con il club belga incapace di pagare i fornitori e garantire gli stipendi a calciatori e personale. La società ha già fatto sapere che non presenterà ricordo: lo Sporting Lokeren chiude ufficialmente i battenti.

Il Lokeren negli ultimi anni aveva scalato le gerarchie del calcio belga conquistando due Coppe del Belgio (2011/2012 e 2013/2014), prima di sprofondare nella crisi, senza gli anticorpi per sopravvivere all’emergenza dettata dall’attuale congiuntura.

fonte Eurosport

loading...

Laurendo in Lettere all'Università di Roma Tre, appassionato di calcio ed in generale di tutti gli sport.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero