Connect with us

home

Brescia, il coronavirus porta via la mamma dei gemelli Antonio ed Emanuele Filippini

Se ne è andata Teresa, madre di Antonio ed Emanuele Filippini, ex calciatori tra le altre di Brescia, Lazio, Palermo e Bologna. Un addio causato dal Coronavirus nel bresciano, uno dei territori lombardi più colpiti dal Covid-19.

Emanuele, su Instagram, ha postato uno scatto ricordo: “Ciao Mamma… Mi hai insegnato tanto”. La signora Terry era un simbolo del quartiere bresciano Urago Mella, conosciuta da tutti non solo perché era la mamma dei due gemelli del calcio.

Ai figli ha regalato lo stesso colore degli occhi e la voglia di arrivare. Antonio ed Emanuele spesso hanno giocato nella stessa squadra. Alla Lazio sono arrivati nel 2004. Prima una vita al Brescia da giocatori fondamentali nella squadra di Mazzone che vantava Baggio e Guardiola.

(Fonte Corriere dello Sport)

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home