Connect with us

home

Presidente Triestina, Romina Milanese a MDC: “Ecco il calcio ai tempi del Coronavirus”

Questa mattina, nella sede della nostra amata Triestina calcistica, ho incontrato Romina Milanese. Da ricordare che qui a Trieste già la gente sta girando con le mascherine, in certi bar hanno tolto le sedie, ci fanno stare a distanza. Nei negozi tutti i lavoratori hanno i guanti e ci invitano a rispettare le regole della distanza.

Dopo quattro anni come care giver, un lutto e battaglie legali, è il massimo di quello che potevo chiedere per riprendere a vivere normalmente.

ac21cc7b-16ce-489f-b20a-5dff6f2cabe7

Comunque, vediamo i lati positivi, ieri pomeriggio ho visto parecchie partite assieme ad un giornalista sportivo, che da decenni segue il calcio. Oggi ho intervistato una cordialissima Romina Milanese, scusate se ad un certo punto dico qualche parola in dialetto, ho illustri predecessori.

El Paron ovvero Nereo Rocco si rivolgeva ai calciatori del Milan molto spesso in un colorito dialetto triestino. Mentre uscivo dallo Stadio ho incontrato l’allenatore Carmine Gautieri, che gentilmente ha risposto ad un mio saluto e si è fermato a scambiare qualche parola con me, l’ho detto anche a lui, spero di poterlo intervistare presto. Per il momento Milano, sì, proprio Milano, mi chiama, è lì il mio posto di lavoro.
Che cosa ci doveva capitare: amo la Lombardia, ci ritorno più che volentieri e proprio la Lombardia è così colpita da virus e regolamenti.

8dd1aff9-7867-40ec-a3d5-dcdc2b442b35

Comunque FIGC e governo possono stare tranquilli, nell’asburgica Trieste le distanze prestabilite vengono mantenute. Quando ritorneremo a vivere da esseri umani e non come entità un po’ disperse nell’Universo?

Clicca Qui per ascoltare l’Intervista a Romina Milanese!

 

A cura di Daniela Asaro

Sono una persona poliedrica, lavoro in un laboratorio di Fisica e sono molto appassionata di questa materia, soprattutto la Fisica quantistica mi affascina. Sono stata un portiere, ho giocato a calcio e seguo fin da bambina piccolissima la formula 1. Ho eseguito delle sculture, il mezzobusto di Ayrton Senna si trova presso l'Autodromo di Monza, Un ritratto di Giacinto Facchetti si trova presso la Sede dell'Inter. Ho seguito il calcio e l'automobilismo sportivo come giornalista sportiva. Ho elaborato strategie di gioco e per un breve periodo sono stata anche allenatrice di calcio. In quest'anno 2019 ho sentito il dovere morale di ricordare Ayrton Senna. Con il regista peruviano Irvin Pillaca, abbiamo lavorato dal mese di novembre 2018 per realizzare un film in ricordo di Ayrton. Siamo stati sulle piste di Imola e Monza. Abbiamo avuto la fortuna di avere la preziosa testimonianza di Ezio Zermiani, inserita nel filmato. Per Ayrton ho scritto 4 canzoni (parole e musica). Il film è stato proiettato nei box dell'Autodromo di Monza, in occasione del Festival dello Sport il 9 giugno, anche due canzoni sono state interpretate. Al Milanlatinfestival, grazie alla giornalista Vanessa Medeiros, nell'ambito delle giornate del Brasile, abbiamo potuto proiettare il film e cantare le canzoni il 13 luglio. Ci auguriamo di poter ricordare Ayrton in tanti altri ambienti per portare il suo messaggio di generosità, di solidarietà, lui era vicino a tanta gente sfortunata. Sono contenta di poter collaborare con l'interessante sito d'informazione "Momenti di calcio", spero di poter continuare a portare avanti i valori sportivi.

Click to comment

Rispondi


I nostri partner…

Champions League

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home