Connect with us

home

Milan, bufera social su Leao, Kessie e Calabria:discoteche e feste dopo la disfatta di Bergamo

Bufera social sul Milan. Dopo la disfatta di Bergamo tre giocatori rossoneri sono finiti nel mirino degli utenti del web.

Tifosi arrabbiatissimi su Instagram e Twitter per colpa di story o like decisamente inopportuni, dopo una sconfitta tanto roboante.

Il primo a finire sul banco degli imputati è stato Franck Kessie, che ha messo un «mi piace» a una foto pubblicata da Papu Gomez su Instagram per festeggiare la vittoria. Il like è stato poi tolto, ma la rabbia dei tifosi era già a livelli massimi.

Poi è toccato a Rafael Leao, pizzicato durante una serata in discoteca. Mentre beve e fuma. Una story che ha scatenato enormi polemiche. Il portoghese ha poi smentito che la festa sia stata dopo la partita di Bergamo: «Il video in circolazione è vecchio».

Nel mirino anche Davide Calabria, fra i peggiori contro l’Atalanta. Dopo la gara, il terzino ha festeggiato il compleanno con gli amici. Cantando. E facendosi riprendere. Non una tragedia. Ma neanche una grande idea.

(Fonte Corriere della Sera)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home