Connect with us

home

Serie A, le ultimissime dai campi per gli anticipi del sabato

Inizia il 16′ turno di campionato con tre anticipi importantissimi soprattutto in chiave salvezza.

Vediamo le ultimissime dai campi riportate da SkySport.

BRESCIA-LECCE, sabato ore 15

Brescia, Cistana unico cambio rispetto a 7 giorni fa

Corini, dopo la bella quanto importante vittoria contro la Spal, deve rimpiazzare Andrea Cistana, fermato per un turno dal giudice sportivo. In difesa si candida quindi Magnani anche se a Ferrara non giocò una gara perfetta. C’è sempre l’ipotesi Mangraviti che però in passato ha giocato con la linea a tre. Davanti Balotelli confermato dopo la rete da 3 punti. Occhio a Donnarumma, non al meglio.

BRESCIA (4-3-1-2) probabile formazione: Joronen; Sabelli, Magnani, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Ndoj; Romulo; Torregrossa, Balotelli.

Lecce, cambi obbligati e cambi probabili in ogni reparto

Liverani non potrà contare sugli squalificati Lucioni e Petriccione. Buon per il tecnico giallorosso che Rossettini sia di rientro proprio da una squalifica. Ritorno nell’XI titolare per l’ex Chievo al fianco di un confermato Dell’Orco. In mediana invece si va verso la linea Majer-Tachtsidis-Tabanelli. Davanti torna a diposizione Lapadula che dovrebbe riprendersi una maglia da titolare.

LECCE (4-3-1-2) probabile formazione: Gabriel; Rispoli, Rossettini, Dell’Orco, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Tabanelli; Shakhov; Lapadula, Farias.

NAPOLI-PARMA, sabato ore 18

Napoli, ecco uomini e sistema di Gattuso

C’è tanta attesa in casa Napoli. Dopo il divorzio da Carlo Ancelotti e l’insediamento di Gennaro Gattuso, c’è da capire come giocherà il nuovo allenatore. Il suo sistema di gioco di riferimento è il 4-3-3 ma in passato ha dimostrato di poter anche cambiare e adattarsi. Questo è un Napoli con eredità “sarriana” di 4-3-3 che molto probabilmente verrà rispolverato. Out per squalifica Maksimovic, in mediana spazio a Fabian e Allan. Davanti tante soluzioni con Milik che ha svolto tutto l’allenamento di venerdì e che quindi è favorito su Llorente.

NAPOLI (4-3-3) probabile formazione: Meret; Di Lorenzo Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski, Allan, Fabian Ruiz; Callejon, Milik, Insigne.

Parma, Kucka ko: tornerà nel 2020

Non pare aver termine la sequenza di infortuni in casa Parma. L’ultimo in ordine di tempo è stato quello capitato a Kucka, match winner contro la Sampdoria. Il centrocampista è ai box per un problema al polpaccio e possiamo dare per concluso il suo 2019. A centrocampo quindi si candida Brugman che però è in ballottaggio con Grassi. Problemi per Scozzarella che non sarà della partita. Davanti tridente formato da Kulusevski, Cornelius e Gervinho.

PARMA (4-3-3) probabile formazione: Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Cornelius, Gervinho.

GENOA-SAMPDORIA, sabato ore 20:45

Genoa, emergenza in attacco per Motta

La formazione del Genoa è forse la più complicata da ipotizzare tra quelle di questo turno di campionato. A Lecce i rossoblù erano rimasti in 9 causa espulsioni di Pandev e Agudelo che ovviamente salteranno il Derby. Pajac è recuperato e dovrebbe partire titolare. Restano a casa invece Gumus, Saponara e Barreca. In attacco, come detto, le squalifiche impongono rotazioni. Possibile la scelta del 3-5-2 con Pinamonti e Favilli in attacco ma attenzione perchè quest’utlimo non sta bene. Le sue condizioni vanno verificate. Il Genoa spera che si tratti di un piccolo affaticamento ma oggi ne sapremo di più.

GENOA (3-5-2) probabile formazione: Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Ghiglione, Sturaro, Schöne, Cassata, Ankersen; Pinamonti, Favilli.

Sampdoria, Depaoli e Gabbiadini provano a stringere i denti

Tre punti di domanda in casa Samp in vista del Derby: in mediana c’è il solito testa a testa tra Linetty e Jankto con il primo che potrebbe spuntarla. In difesa va verso la conferma da terzino Thorsby ma attenzione perché Depaoli sta progressivamente migliorando e prova a recuperare per sabato. Le sensazioni sono positive e l’ex Chievo potrebbe tornare dal primo minuto. In attacco non al meglio Gabbiadini che però conta di essere arruolabile per tempo e di partire nell’XI titolare.

SAMPDORIA (4-3-1-2) probabile formazione: Audero; De Paoli, Ferrari, Colley, Murru; Ekdal, Vieira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Gabbiadini.

(Fonte SkySport)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home