Connect with us

home

Fiorentina, altro che anno di transizione! Ora Commisso teme di finire in Serie B…

Lo sprofondo viola non conosce più fine: dopo,la quarta sconfitta consecutiva contro squadre non proprio di primissima fascia e con un terribile calendario alle porte, la paura comincia regnare sovrana a Firenze.

L’anno era cominciato con Pradè che parlava apertamente di “anno di transizione” senza nessun obiettivo di risultati sportivi e ieri, ovvero neanche a metà dicembre, Commisso apertamente ha detto che ora l’obiettivo è di “evitare la Serie B”.

Di chi è la colpa di questo sconquasso tecnico? Ovviamente i primi due a salire sul banco degli imputati sono Daniele Pradè e Vincenzo Montella.

Il primo è accusato di aver costruito male la squadra sia nell’11 titolare che nella panchina con troppi giovani e troppe scommesse.

Venuti, Ranieri e Ceccherini in difesa non garantiscono ricambio valido ai titolari e quando hanno giocato hanno fatto solo danni (vedi Ranieri a Genova, Venuti col Napoli etc).

A centrocampo Badelj e Pulgar sono due doppioni e ricambi non ne hanno (Cristoforo, Dabo e compagnia sono da tempo ai margini della squadra) così come in attacco deleteria è stata la scelta di affidarsi al solo Vlahovic e di spendere una barca di soldi per Pedro che, per caratteristiche tecniche ed età, è identico al croato.

Montella, invece, è contestato da tempo e i risultati della sua seconda esperienza a Firenze sono sotto gli occhi di tutti: solo 4 vittorie in..un campionato intero contando la seconda parte della scorsa stagione è la prima di quest’anno.

Squadra senza preparazione atletica e senza idea oltre che senza gioco: nessun guizzo vincente, nessun cambio che stravolge la partita che la Fiorentina gioca solo per pochi minuti a gara e quando questa è già persa (vedi Cagliari e a Torino).

Ora i Viola temono che con questo trend a febbraio – dopo aver terminato il ciclo terribile- la squadra si trovi nei bassifondi della classifica a giocarsi la permanenza in Serie A con un manipolo di ragazzini.

Per fortuna in mezzo ci sarà il mercato di gennaio: i tifosi fanno gli scongiuri….

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home