Connect with us

home

Serie A, le ultimissime dai campi di gioco: Dzeko recupera, ci sarà anche Luis Alberto nella Lazio, Juve con Dybala e Ronaldo in avanti

La quindicesima giornata partirà domani sera quando a San Siro la neo capolista Inter riceve la Roma, reduce come i nerazzurri da 5 vittorie nelle ultime 6 di campionato. Sabato in campo le altre tre italiane impegnate in Champions: alle 15 Atalanta-Verona, alle 18 Udinese-Napoli e alle 20.45 Lazio-Juventus. Chiude Bologna-Milan, domenica sera.

Vediamo le ultime dai campi così come riportate dalla Gazzetta Dello Sport.

Inter-Roma (domani, ore 20.45)

Inter Dopo Sensi e Barella, Conte perde pure Gagliardini. Probabile che tocchi a Borja Valero, con Vecino e Brozovic interni. Potrebbe recuperare Asamoah. In difesa i senatori, anche se Bastoni e D’Ambrosio sperano in una maglia.

Roma Anche ieri Dzeko non si è allenato perché è influenzato, la sua presenza è a rischio. Due i dubbi di Fonseca: Spinazzola o Santon a destra e Mkhitaryan o Perotti alto a sinistra. Ma attenti alla sorpresa Florenzi. Non recuperano Pastore e Kluivert.

Atalanta-Verona (sabato, ore 15)

Atalanta Gasp dovrà tener conto dell’impegno decisivo di Champions. Possibile riposo per Palomino e De Roon (acciaccato), rilevati da Masiello e Freuler. Più difficile tenere fuori Gomez, ma Malinosvkyi si candida. In attacco Ilicic e Muriel. Sempre fuori Zapata e Kjaer.

Verona Da valutare le condizioni di Kumbulla e Veloso, che hanno appena recuperato dai rispettivi infortuni muscolari. Il difensore potrebbe rientrare al posto dello squalificato Gunter. In avanti Di Carmine verso la conferma.

Udinese-Napoli (sabato, ore 18)

Udinese Nestorovski in vantaggio su Lasagna per affiancare Okaka. In mezzo al campo, Jajalo ha scontato la squalifica ma è da valutare per un problema fisico.

Napoli Difficile il recupero di Allan e Milik. Nel 4-4-2 per Udine dovrebbe tornare Callejon, ma uscire Fabian Ruiz. In mezzo spazio quindi a Elmas e Zielinski, con Insigne a sinistra. Davanti c’è Lozano e uno tra Llorente e Mertens.

Lazio-Juventus (sabato, ore 20.45)

Lazio Luis Alberto ieri è tornato in gruppo, quindi l’unico dubbio per sabato sembra riguardare la difesa, con Luiz Felipe in vantaggio su Bastos. In attacco, confermati Immobile e Correa.

Juventus Perso anche Khedira (che starà fuori tre mesi), Sarri sembra intenzionato a puntare sul trio Bentancur-Pjanic-Matuidi. I dubbi sono sulla trequarti (ballottaggio Bernardeschi-Ramsey) e in attacco, dove Dybala è in vantaggio su Higuain per affiancare Ronaldo.

Lecce-Genoa (domenica, ore 12.30)

Lecce Contro il Genoa tornano i titolari che hanno riposato in Coppa Italia. Fuori per squalifica Lapadula e Rossettini, al loro posto dovrebbero giocare La Mantia e Dell’Orco.

Genoa Zapata fuori 40 giorni, Ghiglione da valutare. A meno che non passi a tre come già in Coppa, Thiago Motta potrebbe puntare su Biraschi, Romero, Criscito e Ankersen in difesa. In attacco si giocano una maglia Pinamonti e Favilli.

Sassuolo-Cagliari (domenica, ore 15)

Sassuolo Nel brutto k.o. interno di Coppa, De Zerbi ha risparmiato i big. In campionato quindi tornano dal 1’ Caputo, Boga e Djuricic.

Cagliari Sardi impegnati stasera in Coppa, ancora contro la Sampdoria. Per la trasferta a Reggio Emilia rischia di essere ancora assente il capitano Ceppitelli, si va verso la conferma di Klavan-Pisacane in mezzo alla difesa. Nandez di nuovo titolare al posto di Castro. Intoccabili i tre davanti.

Spal-Brescia (domenica, ore 15)

Spal Rispetto alla vittoria di Coppa contro il Lecce, tornano Petagna, Kurtic e Valoti. Da valutare Di Francesco.

Brescia Corini dovrebbe riprendere dal 4-3-1-2, con Sabelli e Martella (in vantaggio su Mateju) terzini. Romulo tornerebbe sulla trequarti, dietro a Torregrossa e Balotelli, favorito su Donnarumma.

Torino-Fiorentina (domenica, ore 15)

Torino Belotti out, probabile che Mazzarri confermi l’undici che ha vinto a Genova sabato scorso, con Verdi alle spalle di Berenguer.

Fiorentina Non recuperano Pezzella e Ribery, ma c’è un certo ottimismo per Chiesa. Altrimenti al fianco di Vlahovic toccherà a Sottil. L’altro ballottaggio è in mezzo al campo, con Benassi che insidia Badelj.

Sampdoria-Parma (domenica, ore 18)

Sampdoria Ranieri potrebbe confermare l’undici opposto al Cagliari, con Ramirez trequartista alle spalle di Quagliarella e Gabbiadini. Ma alcune scelte dipenderanno dall’impegno di stasera in Coppa Italia, sempre a Cagliari.

Parma Anche gli emiliani sono impegnati oggi in Coppa. Verso la conferma dell’attacco con Kulusevski, Gervinho e Kucka. Da verificare il recupero di Scozzarella.

Bologna-Milan (domenica, ore 20.45)

Bologna Medel è squalificato, al suo posto Svanberg, che potrebbe avanzare se accanto a Poli Mihajlovic volesse abbassare Dzemaili. Palacio centravanti, con Orsolini e Sansone sugli esterni. Da valutare Krejci, che si è fermato ieri a Udine in Coppa.

Milan Confermato il blocco difensivo, rispetto a Parma potrebbe tornare titolare Paquetà, con Kessie e Krunic in panchina. In avanti, con Suso e Calhanoglu dovrebbe esserci ancora Piatek, insidiato da Leao.

(Fonte Gazzetta dello Sport)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home