Connect with us

home

Udinese, De Paul valore aggiunto o un problema?

La Lazio vince nettamente la sfida contro l’Udinese, gara chiusa già nel primo tempo. Rodrigo De Paul in ombra e poi sostituito diventa un caso e c’è chi pensa che al momento l’argentino vada escluso dai titolari per ritornare ai suoi livelli

L’Udinese di Gotti è uscita dall’Olimpico di Roma con una sconfitta pesante, pratica friulana archiviata dalla Lazio già nel primo tempo concluso con un netto tre a zero a favore dei biancocelesti che hanno confermato l’ottimo momento di forma sia fisica che mentale contro un avversario che alle prime difficoltà si scioglie come neve al sole.

Nonostante tutto l’Udinese le sue occasioni era riuscita anche a crearle in particolare subito dopo la rete del vantaggio laziale quando prima Nestorovsky e poi Mandragora hanno fallito due ghiotte occasioni per riportare in equilibrio una gara che fino a quel momento aveva visto i friulani in partita. Soprattutto l’errore dell’ex attaccante del Palermo è di quelli da bollino rosso, fallire occasioni simili in serie A contro avversari di alto livello come la Lazio non è concesso se si vuole fare di tutto per cercare di ottenere un risultato positivo. Ingenuità difensive poi come quella commessa da Ekong in occasione del fallo da rigore poi concesso alla Lazio sono ingiustificabili a certi livelli e contro avversari di questo spessore.

Tra gli elementi più in ombra della domenica c’è Rodrigo De Paul che a questo punto è diventato un vero e proprio caso. Premettendo che si sta parlando del giocatore qualitativamente superiore di tutta la rosa friulana e che un talento di questo livello dovrebbe fare la differenza e trascinare i suoi compagni, è necessario fare una riflessione in casa Udinese per capire cosa non sta funzionando perchè un De Paul così all’Udinese non serve, la situazione va seriamente affrontata per il bene di tutti. E’ un problema tattico? E’ un problema psicologico/mentale perchè l’argentino voleva cambiare squadra in estate?Il giocatore non si discute ma capire quale sia il problema a questo punto è una vera impresa. Contro la Lazio Rodrigo De Paul non ha indovinato un passaggio, partita assolutamente negativa per lui giustamente sostituito nella ripresa. il fatto poi che il numero dieci dell’Udinese con la sua Nazionale invece stia facendo vedere cose molto positive fa crescere ancora di più le perplessità e i dubbi che al momento lo circondano.

Qualche giornata di riposo potrebbe aiutare? Difficile dirlo, sarà l’allenatore a cercare di capire quale potrebbe essere la soluzione migliore per aiutare la squadra a ritrovare equilibrio, autostima e serenità mentale. Certo è che in questo momento Rodrigo De Paul secondo alcuni rappresenta addirittura un problema in chiave tattica per l’Udinese attesa ora da due impegni particolarmente insidiosi prima con il Bologna in Coppa Italia e poi contro il Napoli sabato nel tardo pomeriggio. Due sfide casalinghe che diranno molto sul presente e sul futuro dei bianconeri friulani che non potranno più fallire anche perchè l’ambiente è deluso e le critiche (per tutti) non mancano.

E’ chiaro che De Paul non può essere l’unico colpevole di questa situazione ma l’argentino è chiaramente sotto la luce dei riflettori perchè con le sue qualità può e deve trascinare i suoi compagni fuori da questa situazione che al momento non è drammatica ma preoccupante si.

E’ il momento da parte di allenatore e società di fare delle scelte per il bene dell’Udinese che ha tutto il tempo e il modo per rialzarsi e ripartire ma lo spirito messo in campo dovrà essere un altro per non peggiorare ulteriormente la situazione.

MASSIMO LIVA

 

 

loading...

Seguo con interesse l'Udinese e in generale tutto il calcio

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home