Connect with us

home

Inter, febbre a San Siro: saranno in 200.000 per le prossime tre partite…

L’Inter lotta per tornare al vertice, i suoi tifosi ci sono già da anni. E saranno in più di 200mila nelle prossime tre partite interne, decisive per regalarsi un grande Natale.

Spal e Roma tra domenica e venerdì 6 dicembre diranno se gli uomini di Conte valgono davvero la Juve in chiave scudetto.

Martedì 10 invece al Meazza sarà di scena il Barcellona di Messi e Suarez. Con una vittoria gli ottavi di Champions saranno garantiti, altrimenti bisognerà sperare che il pazzo Slavia Praga freni il Borussia a Dortmund. All’Inter serve un risultato uguale a quello dei tedeschi.

La risposta dei giocatori la darà il campo. Quella dei tifosi è già arrivata. Per Inter-Spal sono già stati staccati 60mila tagliandi. “Pochi”, per le assurde medie interiste, ma molto dipenderà dal meteo. Contro il Parma, con una bella giornata, sono stati venduti quasi 3mila biglietti nel solo giorno del match. Va a gonfie vele anche la prevendita per la Roma. Primo e secondo anello di fatto già polverizzati, tanto che oltre al rosso verrà aperto anche il terzo anello verde. Un evento che in campionato si verifica soltanto nelle sfide contro Juve e Milan. La stima è di 65-70 mila presenze.

Discorso diverso per la Champions. Paradossalmente, la certezza è che contro il Barcellona non ci sarà il tutto esaurito. Ma per colpa dei tifosi catalani (già sicuri del primo posto), che compreranno soltanto una parte dei 4200 tagliandi del terzo anello blu. Quello destinato agli ospiti. E va da sé che per questioni di sicurezza l’invenduto di quel settore non è riciclabile per i sostenitori nerazzurri. Con una capienza attuale appena sotto ai 76mila posti, il 10 dicembre al Meazza si arriverà dunque a 73mila.

Mentre gli uomini del ticketing nerazzurro stanno per varare l’operazione derby (Inter-Milan si gioca il 9 febbraio), il black friday prevede sconti del 40% sui biglietti per la sfida con l’Atalanta del 12 gennaio, la prima in casa del 2020. E San Siro sarà pieno anche contro il Genoa, il 21 dicembre, l’ultima prima della sosta natalizia.

(Fonte Gazzetta dello Sport)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home