Connect with us

home

Euro 2020, Spagna travolgente, la Svezia strappa il pass

Con Finlandia e Svezia, salgono a 12 le selezioni già qualificate per la fase finale.

GRUPPO D—  

Danimarca-Gibilterra 6-0: nessun problema per i danesi a Copenaghen: 6 gol con doppiette di Skov ed Eriksen più le reti di Gytkjaer e Braithwaite. Ma non basta per la certezza aritmetica della qualificazione: il prossimo turno prevede la sfida decisiva in Irlanda, in caso di sconfitta gli scandinavi sarebbero eliminati (salvo improbabili scivoloni svizzeri).

Svizzera-Georgia 1-0: è quasi fatta per gli elvetici, che faticano a San Gallo contro la Georgia ma ottengono tre punti fondamentali, perché per garantirsi almeno il secondo posto basterà un successo su Gibilterra nell’ultima giornata. Decide una rete di Itten al 79′.

Classifica (tra parentesi le gare giocate): Danimarca 15 (7), Svizzera 14 (7), Irlanda 12 (7), Georgia 8 (7), Gibilterra 0 (7).

GRUPPO F—   : vincere e sperare. Questo doveva fare la Norvegia allo stadio Ullevaal di Oslo. Missione compiuta: poker senza storia alle Far Oer con reti di Reginiussen, Fossum e Soerloth (doppietta). Ma non è bastato: i norvegesi dovranno lottare negli spareggi per avere ancora una chance.

Romania-Svezia 0-2: colpaccio scandinavo a Bucarest, in uno scontro diretto fondamentale per il passaggio del turno. La Svezia lo ottiene gelando i padroni di casa con le reti di Berg e Quaison, che le assicurano il secondo posto del girone dietro alla Spagna.

Spagna-Malta 7-0: si diverte la Roja, che festeggia il gol di Cazorla (rischiò di perdere un piede) e ne aggiunge altri 6 per travolgere Malta. Tutti diversi i marcatori a Cadice: Morata, Cazorla, Torres, Sarabia, Olmo, Moreno e Navas.

Classifica: Spagna* 23 (9), Svezia* 18 (9), Romania 14 (9), Norvegia 14 (9), Far Oer 3 (9), Malta 3 (9).

* qualificate alla fase finale

GRUPPO J—   Armenia-Grecia 0-1: s’è svegliata troppo tardi, la Grecia, in questo girone. A Erevan basta un gol di Limnios per i tre punti contro l’Armenia, che serviranno soltanto in chiave lotta per il terzo posto.

Finlandia-Liechtenstein 3-0: serviva una vittoria ai finlandesi per conquistare un traguardo storico, ovvero la prima qualificazione alla fase finale di un Europeo (impresa mai riuscita nemmeno in un Mondiale). E la nazionale di Kanerva non ha tremato: a Helsinki, tutto semplice contro il modesto Liechtenstein. Apre Touminen, poi doppietta del bomber Pukki (uno su rigore).

Bosnia-Italia 0-3

Classifica: Italia 27* (9), Finlandia* 18 (9), Grecia 11 (9), Bosnia 10 (9), Armenia 10 (9), Liechtenstein 3 (9).

*qualificate alla fase finale

(Fonte Gazzetta dello Sport)

Click to comment

Rispondi


I nostri partner…

Champions League

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprova più tardi.

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home