Connect with us

home

Serie A, si apre stasera con Sassuolo-Bologna la dodicesima giornata: le ultimissime dai campi

Si apre questa sera, con il derby Sassuolo-Bologna, il 12° turno di Serie A. Una giornata che si chiuderà a Torino domenica sera con il big match tra Juventus e Milan. Un dettaglio da tenere a mente per tutti i fantallenatori: le partite del weekend saranno le ultime prima della sosta per le nazionali, fattore che potrebbe condizionare le scelte di formazione.

Sassuolo-Bologna (oggi, ore 20.45)

Sassuolo De Zerbi è in emergenza: dovrà rinunciare ai centrali difensivi titolari, a Obiang e a Traoré, impegnato nella Coppa d’Africa Under 23. Marlon, recuperato, potrebbe giocare dal 1′: è in vantaggio su Peluso. Rientra anche Caputo, che dovrebbe partire in attacco con Berardi e Boga. Locatelli favorito su Bourabia a centrocampo.

Bologna Tante assenze anche per Mihajlovic: Tomiyasu, Destro, Dijks, Santander e Soriano. Skov Olsen è in vantaggio su Sansone per un posto nel trio a sostegno di Palacio, accanto a Orsolini e Svanberg. Ballottaggio Bani-Denswil in difesa, con il primo avanti. Medel è pronto a riprendersi una maglia da titolare in mediana, in coppia con Poli.

Brescia-Torino (domani, ore 15)

Brescia Da verificare come il nuovo allenatore, Fabio Grosso, schiererà la squadra. Con il 4-3-1-2, probabile un centrocampo Bisoli-Tonali-Romulo. Spalek è favorito su Ndoj per giocare a sostegno di Ayé e Balotelli. Ancora fuori Chancellor, mentre dovrebbe rivedersi Magnani.

Torino Mazzarri recupera Nkoulou dopo la squalifica, ma perde Iago Falque e Baselli. Verdi più di Zaza al fianco di Belotti, Laxalt favorito su De Silvestri per una maglia da titolare sulle fasce. In mezzo, spazio a Lukic e Rincon.

Inter-Verona (domani, ore 18)

Inter Dopo il ritorno in campo a Dortmund in Champions League, Sensi potrebbe essere riproposto dal 1′, vicino a Brozovic e Barella. In difesa spazio a Bastoni, con De Vrij e uno tra Srkiniar e Godin (favorito il primo). Lazaro più di Candreva per il posto sulla fascia destra, inamovibile il tandem Lautaro-Lukaku.

Verona Juric deve fare a meno di Kumbulla e Veloso. Pessina scala a centrocampo, mentre Salcedo dovrebbe guidare l’attacco, sostenuto da Verre e Zaccagni. Ballottaggio Gunter-Empereur, con il primo favorito.

Napoli-Genoa (domani, ore 20.45)

Napoli In attacco torna Milik dal 1′. Con lui più Lozano di Mertens. In assenza di Allan, il posto in mediana al fianco di Zielinski dovrebbe andare a Elmas, avanti su Fabian Ruiz. In porta ci sarà Ospina, in difesa Luperto è favorito su Hysaj.

Genoa Senza Kouame, impegnato nella Coppa d’Africa Under 23, Motta propone Pandev, Agudelo e Gumus alle spalle di Pinamonti. Possibile il rientro di Criscito, destinato comunque alla panchina. Ballottaggio Lerager-Cassata per la mediana, con il primo favorito per affiancare Schone.

Cagliari-Fiorentina (domenica, ore 12.30)

Cagliari Pellegrini di nuovo a disposizione dopo la squalifica, Nandez torna dal 1′. Cacciatore è in vantaggio su Faragò per la fascia destra. Due ballottaggi a centrocampo: Cigarini-Oliva e Rog-Ionita, con i primi favoriti. In attacco, Joao Pedro e Simeone sostenuti da Nainggolan.

Fiorentina Per Montella è l’ultimo turno senza Ribery. Probabile che l’allenatore riproponga la difesa a tre, con il ritorno di Pezzella. Unico vero dubbio in avanti, dove Boateng sembra favorito su Vlahovic per fare coppia con Chiesa.

Lazio-Lecce (domenica, ore 15)

Lazio Inzaghi deve fare i conti con un attacco in condizioni non ideali. Immobile ci sarà, con lui più Caicedo di Correa. In difesa, tre nomi per i due posti accanto ad Acerbi: Bastos e Patric sono favoriti su Luiz Felipe.

Lecce I dubbi di Liverani sono soprattutto in avanti. Sicuro del posto Lapadula, Falco è favorito su Babacar e La Mantia per affiancarlo. Dietro le punte, più Mancosu di Shakhov. Unico altro ballottaggio in difesa, dove Meccariello dovrebbe avere la meglio su Rispoli.

Sampdoria-Atalanta (domenica, ore 15)

Sampdoria Dopo la panchina di Ferrara, Quagliarella torna dal 1′, probabilmente in coppia con Bonazzoli. Sugli esterni Jankto a sinistra e Rigoni, più di Thorsby, a destra. Ramirez, pur decisivo nelle ultime due gare, dovrebbe partire dalla panchina. In difesa, Murillo in vantaggio su Ferrari.

Atalanta Ilicic è squalificato, Zapata non dovrebbe essere convocato: Muriel e Malinovskyi completeranno l’attacco con Gomez. A centrocampo, ballottaggio Pasalic-Freuler, col primo favorito dopo il gol al City. In difesa, Kjaer più di Djimsiti e Palomino più di Masiello.

Udinese-Spal (domenica, ore 15)

Udinese In mediana torna Jajalo dopo la squalifica. Due i ballottaggi: Nuyinck-Samir in difesa e Nestorovski-Lasagna in attacco, con i primi favoriti. De Maio unico indisponibile.

Spal Igor è squalificato: al suo posto ci sarà Cionek. Semplici avrà di nuovo a disposizione Di Francesco, che partirà comunque dalla panchina. Vicari è favorito su Felipe in difesa, mentre Murgia è avanti su Valdifiori per una maglia da titolare a centrocampo. In avanti, più Floccari di Paloschi.

Parma-Roma (domenica, ore 18)

Parma Grande assente Karamoh, a cui faranno compagnia Alves e Inglese. Sulla sinistra dovrebbe trovare spazio Gagliolo, favorito su Pezzella, mentre Barillà dovrebbe spuntarla su Hernani a centrocampo. In attacco tridente Gervinho-Cornelius-Kulusevski.

Roma Fonseca dovrebbe dare una chance a Florenzi, favorito nel ballottaggio con Spinazzola. Confermato Mancini in mediana, assieme a Veretout. Dietro Dzeko dovrebbero partire Zaniolo, Pastore e Kluivert, con l’olandese insidiato però da Under.

Juventus-Milan (domenica, ore 20.45)

Juventus Douglas Costa, dopo il gol che ha steso la Lokomotiv Mosca, verrà lanciato dal 1′. Higuain dovrebbe partire al fianco di Ronaldo, complice il malessere di Dybala prima dell’ultima gara di Champions. Difficile che Sarri rinunci a Pjanic, mentre a completare il centrocampo con Matuidi dovrebbe essere Ramsey più di Khedira o Rabiot.

Milan Suso dovrebbe recuperare e affiancare così Piatek e Calhanoglu nel tridente. Bennacer verso la conferma, così come Krunic, in vantaggio su Kessie. Con Musacchio ancora fuori, sarà ancora Duarte a fare coppia con Romagnoli.

(Fonte Gazzetta dello Sport)

Click to comment

Rispondi


I nostri partner…

Champions League

Ti Consigliamo…








Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio


La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home