Connect with us

home

Alta tensione a Napoli: striscioni e cori allo stadio contro i giocatori

Cosa succede a Napoli? La squadra si è ribellata, addirittura chiamando gli avvocati, pur di non andare in ritiro, come comandato dal patron Aurelio De Laurentiis. E sembra che di mezzo ci sia anche Carlo Ancelotti, il quale alla vigilia si è espresso contrariamente a questo provvedimento, per poi declinare le interviste stampa post-Salisburgo. Interviste che, lo ricordiamo, sono obbligatorie per il regolamento UEFA: previste dunque pesantissime multe per il club azzurro.

15.00 – Squadra contestata fuori il San Paolo – “Rispetto”. E’ lo striscione presente fuori lo stadio San Paolo dove è presente il tifo organizzato, che sta pesantemente contestando la squadra. “Andate a lavorare” e “Giocatori mercenari i cori che in questo momento vanno per la maggiore.

Ideatore e Fondatore del Sito, appassionato di calcio e studente di Giurisprudenza

Click to comment

Rispondi


I nostri partner…

Champions League

Ti Consigliamo…








Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio


La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home