Connect with us

home

Storia del Calcio: ecco come è nata la Coppa Italia

LA COPPA ITALIA

 

Vari tornei si erano sempre disputati in Italia, la Coppa Italia nacque per volere della Federcalcio per proporre un Campionato parallelo a decorrere dalla stagione 1921/22 considerato il profondo disaccordo tra alcune società di calcio e la F.I.G.C.. Non ci fu l’interesse del pubblico nei confronti di questo Campionato, che non fu più disputato l’anno successivo. Si provò a riproporre la Coppa Italia nella stagione 1926/27 con scarsi risultati. Con la riduzione del massimo Campionato, a partire dal 1935 la Coppa Italia riprese in maniera più stabile. Il regolamento era molto simile a quello della Coppa d’Inghilterra, istituita nel 1872 in Inghilterra per club dilettantistici e aperta nel 1882 anche ai club professionistici.   Potevano accedere alla Coppa Italia tutte le società di serie A, serie B, serie C, c’erano tutta una serie di turni eliminatori per operare una scrematura. La squadra vincitrice avrebbe partecipato alla Coppa Mitropa, della quale abbiamo già parlato, conosciuta anche come Coppa dell’Europa Centrale.

Daniela Asaro Romanoff

loading...

Sono una persona poliedrica, lavoro in un laboratorio di Fisica e sono molto appassionata di questa materia, soprattutto la Fisica quantistica mi affascina. Sono stata un portiere, ho giocato a calcio e seguo fin da bambina piccolissima la formula 1. Ho eseguito delle sculture, il mezzobusto di Ayrton Senna si trova presso l'Autodromo di Monza, Un ritratto di Giacinto Facchetti si trova presso la Sede dell'Inter. Ho seguito il calcio e l'automobilismo sportivo come giornalista sportiva. Ho elaborato strategie di gioco e per un breve periodo sono stata anche allenatrice di calcio. In quest'anno 2019 ho sentito il dovere morale di ricordare Ayrton Senna. Con il regista peruviano Irvin Pillaca, abbiamo lavorato dal mese di novembre 2018 per realizzare un film in ricordo di Ayrton. Siamo stati sulle piste di Imola e Monza. Abbiamo avuto la fortuna di avere la preziosa testimonianza di Ezio Zermiani, inserita nel filmato. Per Ayrton ho scritto 4 canzoni (parole e musica). Il film è stato proiettato nei box dell'Autodromo di Monza, in occasione del Festival dello Sport il 9 giugno, anche due canzoni sono state interpretate. Al Milanlatinfestival, grazie alla giornalista Vanessa Medeiros, nell'ambito delle giornate del Brasile, abbiamo potuto proiettare il film e cantare le canzoni il 13 luglio. Ci auguriamo di poter ricordare Ayrton in tanti altri ambienti per portare il suo messaggio di generosità, di solidarietà, lui era vicino a tanta gente sfortunata. Sono contenta di poter collaborare con l'interessante sito d'informazione "Momenti di calcio", spero di poter continuare a portare avanti i valori sportivi.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home