Connect with us

home

Lazio imbattibile: Immobile stende il Celta Vigo

Altro successo internazionale per la Lazio, che dopo le vittorie contro Bournemouth e Paderborn batte in trasferta il Celta Vigo per 1 a 2.

In totale sono nove i successi consecutivi in questa pre season: un filotto che non riusciva dal 2006. Numeri a parte, a due settimane dell’esordio in A, si vede una squadra in crescita, nonostante le due pesanti assenze per infortunio di Lulic e Milinkovic. Fisicamente i biancocelesti stanno molto bene, con le gambe reattive nonostante i carichi di lavoro del doppio ritiro appena finito.

Gli spagnoli, che inizieranno la Liga il prossimo weekend, hanno subito la pressione e il possesso della Lazio, in campo col solito 3-5-2.

Dei quattro nuovi acquisti, tre partono titolari: Lazzari, Vavro e Jony. Il primo si conferma un motorino e realizza un assist, mentre il difensore slovacco gioca con più sicurezza e sfiora addirittura due volte il gol: il primo di testa e il secondo con un tiro da fuori.

Lo spagnolo viene scelto come quinto di sinistra per l’assenza di Lulic e in fase difensiva va in apprensione più volte, ma nella metà campo offensiva dimostra di avere colpi e tecnica.

Inzaghi ieri aveva spronato i suoi e la risposta arriva puntuale. Subito, dopo 7’, Immobile incanala la gara dalla parte romana con il gol del vantaggio. Mezz’ora più tardi il centravanti azzurro firma la sua personale doppietta, finalizzando come meglio non si potrebbe un cross al bacio di Lazzari, che sembra giocare con l’aquila sul petto da una vita.

Nel finale di tempo Strakosha cala d’attenzione e commette un grave errore in occasione dell’1 a 2 del Celta: tiro da fuori di Beltran e palla che passa sotto il fianco dell’albanese. Al rientro dagli spogliatoi però la Lazio non rischia, anzi va più vicina al vantaggio rispetto agli avversari.

Il terzo gol non arriva per un pelo, con la traversa che si oppone due volte: prima sul colpo di testa di Acerbi e poi sul tiro a botta sicura di Caicedo. L’ex Espanyol, subentrato a Immobile nella ripresa, viene richiamato in panchina pochi minuti più tardi. Le sue condizioni chiaramente ancora sono da valutare. Ora la squadra rientrerà a Roma e ricomincerà a lavorare a Formello. Nel prossimo fine settimana è in programma l’ultima amichevole: si giocherà in Italia, l’avversario ancora è ignoto.

Ecco il tabellino della gara:

Celta Vigo (4-4-2): Ruben Blanco; Kevin V. (75′ Molina), Aidoo, D. Costas, Olaza; Brais, Beltran (83′ Bermejo), Lobotka (75′ Carreira), Denis (83′ Pione Sisto); Iago Aspas, Lautaro (75′ Losada).

A disposizione: Villar, Vieites, Nestor, J. Sáenz. Allenatore: Fran Escriba.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Vavro (68′ Patric), Acerbi, Radu (59′ Bastos); Lazzari, Parolo, Leiva (59′ Cataldi), Luis Alberto (76′ Berisha), Jony (68′ Adekanye); Correa, Immobile (59′ Caicedo. Dal 70′ Andrè Anderson).

A disposizione: Guerrieri, Alia. Allenatore: Simone Inzaghi.

Ammoniti: Parolo, Immobile, Jony, Leiva, Adekanye, Cataldi (L), Costas, Beltran (C)

Marcatori: 7′,25′ Immobile, 39′ Beltran

(Fonte Tuttomercatoweb)

loading...

Click to comment

Rispondi


I nostri partner…


Champions League

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home