Connect with us

calcio estero

Brasile, l’ex portiere del Flamengo Bruno Fernandez va agli arresti domiciliari

L’ex portiere del Flamengo, Bruno Fernandes, condannato a più di 20 anni di carcere per l’omicidio di una sua ex amante, è stato rilasciato dal carcere venerdì sera e sconterà il resto della sua pena agli arresti domiciliari

Le immagini della TV brasiliana hanno mostrato il 34enne Fernandes, in passato accostato anche al Milan, uscire dalla prigione di Varginha, nel Minas Gerais (sud-est), indossando una camicia bianca con cappuccio.

L’ex calciatore si è precipitato in un veicolo senza parlare alla stampa.

A Bruno Fernandes è stato concesso il regime di semi-libertà, che consente al condannato di lavorare o di seguire una formazione esterna per tornare in cella la sera.

 (Fonte Sportmediaset)

Click to comment

Rispondi


I nostri partner…

Champions League

Ti Consigliamo…








Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprova più tardi.

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio


La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero