Buffon cambia squadra, ecco dove andrà

Gigi Buffon non ha ancora deciso il suo futuro, dopo il no all’offerta di rinnovo contrattuale del Paris Saint Germain. Ancora incerto tra l’ipotesi di ritirarsi dal calcio giocato per intraprendere una nuova carriera o difendere i pali di una porta almeno per un’altra stagione, l’ex portiere di Juventus e Nazionalepreferirebbe chiudere nel campionato italiano pur avendo ricevuto diverse proposte dall’estero. Se dovesse giocare un altro anno e dovesse farlo ancora fuori dal nostro Paese, Buffon non se la sentirebbe però di farlo in una destinazione esoticacome Stati Uniti, Cina o Emirati Arabi, una ragione in più per sposare le ultime indiscrezioni che lo vogliono nel mirino del Porto.

L’AMICO CASILLAS – Il club lusitano parteciperà anche nella prossima stagione alla Champions League, una vetrina sempre importante per un campione del calibro del numero 1 di Carrara; senza contare che in questo momento la squadra allenata da Sergio Conceiçao (che fu compagno di squadra di Gigi a Parma per una stagione) si trova ad affrontare un problema portiere dopo l’infarto che ha colpito lo spagnolo Iker Casillas e che costringerà verosimilmente l’ex Real Madrid a concludere la sua carriera. Quella tra Casillas e Buffon è un amicizia di vecchia data, un rapporto di grande stima reciproca cementato da tante sfide l’uno contro l’altro in Champions League e con la maglia delle rispettive nazionali. Ecco perché accettare l’eventuale eredità di Casillas al Porto avrebbe un significato particolare per un Buffon pronto a scioglierei suoi dubbi nei prossimi giorni. 

Rispondi