Connect with us

home

Milan, la strada del FPF è ancora lunga e Gazidis ha un piano: rimanere per un anno fuori dall’Europa…

I rossoneri potrebbero stare fuori dalla Coppe un anno ottenendo un piano di rientro più leggero

Il Milan è ancora alle prese con il Fair Play Finanziario e la situazione è ancora molto complicata.

L’indiscrezione dell’ultima ora riportata da Sportmediaset è la volontà, di una parte della società rossonera, di non fare ricorso al Tas per trovare un dialogo con la Uefa e patteggiare.

Al momento il Milan ha ricevuto dall’organo di Nyon una multa 12 milioni di euro e l’obbligo di una rosa ridotta in Europa per le prossime due stagioni, in caso di qualificazione, per non aver rispettato i parametri del FPF nel trienno 2014-2017. I rossoneri dovranno anche raggiungere il pareggio di bilancio entro il 2021 per evitare l’esclusione dalle coppe. In più la società di via Aldo Rossi è stata nuovamente deferita alla Camera Arbitrale CFCB per gli esercizi conclusisi nel 2016, 2017 e 2018.

I rossoneri sono in attesa, ma rischiano, questa volta più che mai, l’esclusione dalle Coppe per una o più stagioni. La decisione dovrebbe arrrivare tra fine maggio e metà giugno e potrebbe riguardare già la prossima stagione.

Il Corriere della Sera ha scritto che il Milan sta cercando di patteggiare, vero. 

I legali della società rossonera, in attesa delle sentenza, hanno studiato tutto le carte e il ricorso al Tas è una via poco percorribile. C’è poco margine anche perché l’appiglio sulla “continuità aziendale” con cui Elliott ha ottenuto il primo “sconto” è venuto meno.

Sarà esclusione dalle coppe, ma il Milan spera di essere agevolato con un piano di rientro più morbido. 

Ossia Gazidis è pronto ad accettare un anno di stop (solo in caso di qualificazione all’Europa League e non alla Champions) per avere un piano di rientro a lungo termine in modo da riuscire a progettare il futuro con più serenità.

Sacrificare un anno di Europa League per sistemare i conti, in caso di Champions League, invece, sarà ancora battaglia legale.

(Fonte Sportmediaset)

Click to comment

Rispondi

I nostri sponsor…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

Seguici su Facebook!

Collabora con noi

RSS Brevi Sport

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

Ultime news momentidicalcio.com

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

Categorie

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

Le Dirette di Momenti di Calcio

More in home