Connect with us

home

Palermo, Foschi rincara la dose

Attraverso i microfoni di Sportitalia, il ds del Palermo Rino Foschi, dopo le parole rilasciate nel pomeriggio a Italpress, è tornato a commentare la sentenza del Tribunale Federale che ha retrocesso il Palermo all’ultima posizione della classifica di Serie B:

Ci tengo a dire che la nostra iscrizione è regolare dettata dalla Covisoc, il Palermo ha pagato una parte dei debiti nella data prefissata. Credito Alyssa? La scadenza di questo particolare credito o debito scadeva a giugno, noi siamo partiti regolare e ho fatto dell’attivo pagando tutti i debiti e gli stipendi. Mi dispiace sentire gente parlare dicendo che abbiamo fatto le cose irregolari, ho lavorato con serietà soprattutto quando mi sono ripreso la squadra dagli inglesi e ho trovato un nuovo acquirente. Oggi quando mi sento dire che è giusto che il Palermo paghi perché ho comprato Puscas quando non potevo farlo, posso solo dire che avevo un attivo di 20 milioni. Serie C? Il sistema politico ha giocato sul lavoro professionale di una città come Palermo, andiamo a vedere chi ha deciso questa cosa qui. Chi sono i consiglieri che hanno deciso questa cosa qui senza aspettare neanche il secondo grado, è una cosa scandalosa. Hanno penalizzato una città, questi sono dei truffatori che hanno barato. Se fosse stata una cosa da punire avrebbero dovuto farlo tre anni fa, il signor Balata deve rispondere a questa pagliacciatache è stata fatta oggi. Noi ripartiamo dalla serie che ci compete, noi faremo i playoff perché io credo nel mio lavoro e nella serietà. Devono sparire dal calcio le persone che si sono comportate così, posso solo dire che eravamo regolari. C’è un processo che va in secondo grado e non hanno neanche aspettato come avrebbero fatto con le altre squadre, non penso che questa sia una cosa seria”.

Fonte: mediagol.it

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home