Connect with us

home

Juventus, Allegri vuole più soldi e più potere decisionale sul mercato: Agnelli riflette ma l’addio pare più vicino

Il presidente Agnelli non è convinto della separazione, il tecnico vuole 3 anni di contratto con aumento di stipendio

Sono passati più di 20 giorni da quando Andrea Agnelli ha confermato il tecnico, subito dopo l’eliminazione dalla Champions League, annunciando un incontro imminente per definire dettagli contrattuali e strategie per il futuro.

L’appuntamento, scrive la Gazzetta dello Sport, tra tecnico e presidente però non è ancora stato fissato e il prolungamento dell’attesa comincia a far pensare che in realtà non tutto sia già stato scritto.

In ballo, scrive la Gazzetta dello Sport, ci sono questioni tecniche ed economiche: Allegri vuole più soldi e anche avere più voce in capitolo sul mercato.

Di sicuro da tutte e due le parti c’è più di un dubbio sull’opportunità di proseguire insieme.

Questo non significa che Allegri certamente se ne andrà. Anzi, probabilmente deciderà solo all’ultimo, dopo aver parlato con Agnelli, con cui ha sempre avuto un rapporto franco e diretto.

(Fonte Gazzetta dello Sport)

Click to comment

Rispondi


I nostri sponsor…

Champions League

Ti Consigliamo…








Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio


La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home