Connect with us

home

Napoli, Il flop di Ancelotti costa a De Laurentiis 70 mln di svalutazione della rosa

L’annata negativa di Ancelotti ha fortemente ridotto il valore della rosa partenopea il cui valore scende da 600 a 530 mln

Il Primo anno di Ancelotti a Napoli non può dirsi certo memorabile: venti punti di distacco dalla Juventus, fuori dalla Champions e dalla coppa Italia al primo turno e dall’Europa League al secondo.

Il rendimento dell’organico è stato inferiore alle aspettative perché con Ancelotti i pilastri del gioco spettacolare di Sarri non si sono ripetuti.

E ora la Dirigenza partenopea in sede di mercato dovrà fare i conti con una svalutazione complessiva della rosa che influirà sicuramente sulle valutazione di mercato.

Rispetto al valore complessivo della rosa, stimato intorno ai 600 milioni di euro, nella scorsa estate, quello attuale è calato di circa 70 milioni.

Calciatori come Mertens, Goulham, Insigne, Verdi tanto per fare alcuni nomi hanno perso gran parte del loro valore stimato lo scorso anno.

Solo Koulibaly e Allan hanno conservato il loro valore di mercato: ma la domanda che si fanno i tifosi napoletani è se ora questi due resteranno oppure se l’annata negativa di Ancelotti ha decretato la fine dell’era Sarri.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home