Connect with us

home

La moviola del campionato: corretta l’espulsione a Milinkovic Savic, a Parma tutto ok

Giusta l’espulsione per il centrocampista serbo della Lazio, non fa fallo da rigore Borsa Valero. Bene Valeri a Parma che non sbaglia nulla

La giornata di Serie A è stata tutto sommato tranquilla per gli arbitri: ecco gli episodi da moviola partita con il commento della Gazzetta dello Sport.

BOLOGNASAMPDORIAMariani di Aprilia Al 30’ annulla il gol di Dzemaili perché il controllo del Var Di Bello gli ha segnalato che il cross di Krejci è partito quando la palla era già fuori. Il fallo che al 53’ fischia ad Andersen (oltretutto ammonito) su Sansone, da cui nasce il gol, è un po’ severo. La valutazione del tocco col braccio di Mbaye sul tiro di Ekdal al 70’ è condivisibile, anche se non fuga tutti i dubbi.

CAGLIARIFROSINONEAbisso di Palermo Al 2’ proteste dei sardi per un contatto in area tra Capuano e Joao Pedro. Giusto non intervenire. Al 25’ Zampano aggancia Ionita in area, rigore assegnato senza esitazioni. Al 79’ Faragò espulso per somma di ammonizioni: secondo giallo per fallo a centrocampo su Beghetto, un po’ severo.

EMPOLISPALRocchi di Firenze Al 32’ protesta la Spal per un mani di Cionek, del tutto fortuito dopo un rimpallo. Al 36’ Rocchi viene richiamato dal Var Giacomelli per valutare l’intervento di Nikolaou su Floccari: dopo la review dà il rigore. Scelta condivisibile.

GENOATORINODoveri di Roma 1 Al 75’ Kouame reclama il rigore per un trattenuta di Aina, che né Doveri né Mazzoleni al Var giudicano da rigore. Il granata ha rischiato.

INTERROMAGuida di Torre Annunziata Al 9’ Mirante para sulla linea di porta il colpo di testa di Lautaro Martinez: nessun dubbio, c’è la goal line technology.

Al 28’ cross di Florenzi dalla sinistra respinto da Borja Valero: proteste romaniste per un tocco con il braccio un po’ largo, ma lo spagnolo interviene prima di testa. Guida concede il calcio d’angolo, il Var Calvarese conferma. Scelta corretta.

Al 40’ azione confusa nell’area romanista. El Shaarawy subisce fallo da Borja Valero, poi il pallone finisce a D’Ambrosio che viene steso in area da Kolarov. L’arbitro indica subito il dischetto, ma con un tempismo lodevole il secondo assistente (Valeriani) gli segnala l’irregolarità precedente, così Guida può cambiare decisione senza creare troppi equivoci.

Nel settore finale della gara, mancano un paio di punizioni sulla trequarti per l’Inter, ma sono corrette le tre ammonizioni comminate. Partita corretta, anche grazie alla direzione dell’arbitro Guida.

JUVENTUSFIORENTINAPasqua di Tivoli Due interventi di Ceccherini per cui si lamenta Ronaldo, al 4’ una lieve trattenuta e al 15’ una spallata che sembra regolare.

LAZIOCHIEVOChiffi di Padova Al 35’ Chiffi espelle Milinkovic per un calcio di reazione a Stepinski. Decisione inevitabile. Al 41’ il destro di Immobile è respinto dal gomito di Cesar, aderente al corpo. L’attaccante chiede il mani, Chiffi giustamente assegna l’angolo. Al 45’ cross di Badelj da sinistra, va a terra Caicedo, ma anche qui non c’è nessuna irregolarità.

(Fonte Gazzetta dello Sport)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home