Connect with us

calcio estero

“Mai visti sacchi di soldi segnare tanti gol” disse Johan Cruijff: e così si spiega il mistero Ajax

Nella classifica dei fatturati dell’ultimo anno non compare nemmeno tra i primi 20 con i suoi 91,9 mln eppure è li fra prime 4 d’Europa.

Come sia possibile tutto ciò? La risposta la diede anni fa Cruijff che a un cronista disse “Mai visto un sacco di soldi segnare un gol”.

Ecco, da lì nasce il fenomeno Ajax che nel suo centro di allenamento produce e seleziona talenti che vengono poi rivenduti a peso d’oro.

De Jong è stato già ceduto al Barcellona per 75 milioni, de Ligt pronto a essere ceduto a chi ne sborserà altrettanti e tanti altri già messi in vetrina.

I numeri, scrive SkySport, sono forse la cosa che impressiona maggiormente: tornando alla frase di Cruijff, il confronto con il fatturato della Juventus è impietoso.

L’ultima classifica degli introiti stilata da Deloitte vede i bianconeri all’undicesimo posto tra le potenze europee (un anno fa erano decimi, a scavalcarli è stato il Tottenham) con un fatturato che sfiora i 395 milioni di euro (394.9m €); l’Ajax non è presente neanche nelle prime 20 posizioni, con i suoi 91,9 milioni di euro, quasi un quarto.

Nella top-ten, Real e Barça in vetta e comunque sul podio da anni, le “big six” inglesi a scambiarsi qualche posizione ma sempre in classifica, il solito e solido Bayern Monaco, il Psg degli sceicchi.

L’Ajax viene dopo club come Schalke04, Newcastle, West Ham, ma anche dopo le nostre italiane: l’Inter con i suoi 280,8 milioni di euro, la Roma (250m), il Milan (207,7m).

Il Napoli, uscito quest’anno dalle prime 20, nel 2017/18 fatturava circa 200 milioni di euro, oltre il doppio degli olandesi.

Un messaggio chiaro per noi italiani. Il raffronto tra il valore delle rose, poi, conferma una delle vecchie leggi del calcio, da sempre materia inspiegabile attraverso i numeri: se il valore di mercato complessivo dell’Ajax è di 419,45 milioni di euro (dati Transfermarkt), tutta la Juve ne vale 782,50, quasi il doppio, con Ronaldo e Dybala messi assieme che da soli fanno circa 200 milioni.

Noi italiani, tradizionalmente santi, poeti e navigatori, ci siamo aggrappati proprio ai miracoli di Ronaldo, alla creatività di Dybala, alle rotte disegnate da Allegri.

Alle fine hanno vinto i ragazzini.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero