Connect with us

angolo opinioni

Barzagli striglia i giovani pensando a Dybala

Un messaggio chiaro, da vero leader silenzioso quelle di Andrea Barzagli che si esprime sul modo di intendere il calcio da parte dei giovani di oggi. Ma forse aveva un diretto destinatario

Queste le dichiarazioni rilasciate da Barzagli nel post partita contro la Spal, al margine del quale ha anche annunciato il suo ritiro dal calcio al termine della stagione:

“Ci sono tanti ragazzotti e il calcio è cambiato molto. È importante ritrovare quella voglia di venire al campo, di mettersi a disposizione e di migliorarsi. Ci sono campioni che nascono con doti, altri che diventano forti con la testa, allenandosi, con voglia di arrivare e restarci. Non a chiacchiere. Tra i giovani vedo molto parlare e pochi fatti, ma nella nostra squadra ci sono ragazzi per bene che vogliono migliorare. Consiglio a loro di mettersi sempre a disposizione e di ascoltare chi ha più esperienza”.

Ai più non è sfuggito un lampante collegamento delle parole con la situazione di Paulo Dybala; la prestazione contro la Spal si sposa in pieno con il pensiero di Andrea.

D’altronde Paulo quest’anno può vantare solamente 5 gol in 27 giornate di campionato: un bottino piuttosto magro per un giocatore delle sue qualità, compromesso però probabilmente anche dalla posizione decisamente più arretrata in cui Allegri lo sta impiegando.

Luca Paglia

 

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in angolo opinioni