Connect with us

home

Milan, Musacchio e quel gesto da campione: ecco perché ha tolto la maglia di Acerbi ai suoi compagni

Non vogliamo entrare nel merito della polemica che sta tenendo banco in questi giorni nel nostro campionato ovvero il gesto di Bakayoko e Kessie che sventolano sotto la curva rossonera la maglietta scambiata con Acerbi.

Se sarà stato un gesto goliardico o una bastardata sarà il Giudice Sportivo a deciderlo a prescindere dalle dichiarazioni dei protagonisti e di tutti i mass media.

Noi vogliamo sottolineare il gesto di Musacchio che, una volta accortosi di quello che stavano facendo i suoi compagni, è corso a strappare la maglia di Acerbi dalle mani di Bakayoko e se l’è messa dietro la schiena a mo di nascondiglio prima di saltare in segno di esultanza davanti ai suoi tifosi.

Gesto da fuoriclasse e vogliamo ancora sottolinearlo: evidentemente i valori che si insegnano nel calcio argentino- dove un gesto del genere può costare molto caro- sono diversi da quelli di altri Paesi e sono un esempio per tutti i giovani che seguono appassionatamente le gesta dei campioni del calcio.

Bravo Musacchio!

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home