Connect with us

Calciomercato

Riecco Raiola: “Kean a gennaio doveva andare al Milan, ora deve giocare sempre”

Le luci della ribalta sono puntati su Moise Kean (anche se un po’ pochino due gol ad una disarmante Udinese è una improbabile Finlandia) e il suo procuratore Mino Raiola ne approfitta per far sapere al. Ondò intero che dietro al calciatore c’è il suo operato professionale.

In una intervista al Corriere dello Sport il procuratore conferma le voci di una trattativa a gennaio con il Milan: “Dovevo portarlo in rossonero a gennaio, io e Leonardo avevamo fatto tutto ma poi la Juve ha detto no”. I bianconeri sono in pressing per rinnovare il contratto in scadenza: “Ma al momento siamo fermi, il ragazzo ha l’obbligo di giocare sempre” precisa Raiola.

La scadenza del 30 giugno 2020 è dietro l’angolo le richieste sono tante ma i rapporti tra Raiola e la dirigenza juventina sono buoni quindi, secondo il quotidiano sportivo romano, al netto della difficoltà di trattare rinnovi così delicati, alla Continassa si attendono comunque il lieto fine ben consci che l’argomento economico andrà di pari passi con quello tecnico con il ragazzo che chiede maggiore spazio.

(Fonte Corriere dello Sport)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Calciomercato