Coppa d’Africa, il Camerun di Seedorf batte le Comore e si qualifica per la fase finale

Fra le favorite della prossima Coppa d’Africa ci sarà anche il Camerun.

Missione compiuta per Clarence Seedorf, chiamato ad agosto sulla panchina dei Leoni Indomabili proprio per strappare un pass per la competizione che inizialmente si sarebbe dovuta giocare proprio in Camerun ma che alla fine, per problemi organizzativi, è stata spostata in Egitto.

Alla squadra dell’ex Milan sarebbe bastato un pareggio contro le Comore, ma è arrivata una vittoria. Bella, netta.

Un 3-0 che ha rappresentato il modo migliore per festeggiare la qualificazione. In rete sono andati Choupo Moting, Christian Bassogog e Clinton Njie.

Fuori invece il Gabon a favore della sorpresa Burundi. Finalmente una gioia a livello di Nazionale per Sedorf dunque. Lui che faceva parte di un’ Olanda ricca di talento ma mai capace di alzare un trofeo al cielo.

Una gioia anche per la sua carriera da allenatore, fin qui non molto fortunata. L’esperienza infelice con il Milan, poi i risultati negativi in Cina con il Shenzen e in Spagna con il Deportivo, la cui retrocessione non riuscì ad evitare. Ora, però, è il momento di festeggiare.

(Fonte SkySport)

Rispondi