Connect with us

home

Roberto Mancini è soddisfatto:”gara difficile, ma siamo cresciuti nella ripresa e Kean è proprio forte”

Gli azzurri vincono 2-0 contro la Finlandia grazie ai gol di Barella e Kean, due giovanissimi alla prima rete in Nazionale.

Non può che essere soddisfatto il Commissario tecnico: “Non era facile, perché poi la Finlandia si è chiusa da subito cambiando il proprio modo di giocare ed è stato tutto più difficile – ha dichiarato Roberto Mancini – All’inizio abbiamo fatto qualche errore, ma la voglia era sempre quella di fare qualche gol e poi è andato tutto meglio. Dobbiamo lavorare ancora molto, facciamo degli errori ma è normale, ci ritrovavamo dopo cinque mesi. Bisogna allenarsi tanto e lavorare sodo, consapevoli che tutte le partite sono difficili”.

Sono arrivate risposte importanti dai giovani, soprattutto da Moise Kean: “Ha qualità, è forte. Chiaramente deve crescere ancora, dipende da lui. Non è difficile puntare su giocatori come lui o Zaniolo, sono bravi e si vede.

Immobile? Ciro deve stare tranquillo, l’attaccante cerca sempre il gol quando non arriva, ma poi arriverà. Non era facile, era sempre circondato. Forse doveva essere più bravo a creare degli spazi, ma ha fatto una grande partita”.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home