Juve-Atletico, in Spagna contestano il secondo gol di CR7: “La tecnologia ha sbagliato”

La rimonta contro l’Atletico ha permesso alla Juve di volare ai quarti di Champions, dove i bianconeri se la vedranno con l’Ajax. Un’impresa, quella contro i Colchoneros, realizzata grazie alla tripletta di Ronaldo, ma in Spagna sono in molti a essere convinti che il secondo gol di CR7 (quello assegnato con la Goal-Line Technology) non fosse regolare. Nelle ultime ore, infatti, sul web sta circolando un video che dimostrerebbe l’errore della tecnologia: il 2-0 del portoghese, secondo questa ricostruzione ripresa anche da diversi media spagnoli, non avrebbero dovuto convalidarlo.

Nel video, della durata di quasi 2’30”, vengono analizzati in particolare tre elementi: la linea di porta, il pallone e la posizione del pallone quando viene in contatto con la mano del portiere Oblak. E secondo questa ricostruzione, in sintesi, nell’elaborazione usata dalla Goal-Line Technology la linea di porta sarebbe più stretta rispetto alle reali dimensioni e lo stesso discorso riguarderebbe il pallone, più piccolo del 12,4% rispetto alla realtà. Infine la mano di Oblak sarebbe diventata parte della palla al momento del contatto con la sfera: un terzo errore che falserebbe il risultato finale, ovvero la convalida del gol di Ronaldo.

Si tratta ovviamente soltanto di un’ipotesi, al momento senza alcun fondamento concreto e tutta da verificare. Ma tanto è bastato, in Spagna, per sollevare le solite, immancabili, polemiche.

(Fonte Sportmediaset)

Rispondi