Europa League, solo il Napoli a difendere i colori italiani: ma oggi attenzione a Chelsea e Arsenal

Fuori l’Inter, per l’Italia è rimasto solo il Napoli ma oggi, al sorteggio di Nyon, incombe il pericolo Chelsea e Arsenal.

Insidiosi, a dire il vero, sono anche alcune avversarie quali il Valencia, Villarreal, Eintracht ma meno delle due inglesi.

Sempre oggi verrà stilato l’intero tabellone che condurrà alla finale di Baku.

I Blues sono i grandi protagonisti degli ottavi e pericolo numero uno da evitare nell’urna di Nyon. Lo sanno bene a Napoli, nonostante il grande fascino della sfida contro il grande ex. E lo sanno bene anche gli altri club. A partite dall’altra inglese, contro cui, col sorteggio senza più paletti, il Chelsea potrebbe dare vita a un quarto di finale “fratricida”.

Tra gli altri possibili avversari, da prendere con le pinze c’è anche l’Eintracht Francoforte, che dopo aver fatto fuori l’Inter potrebbe mettere a segno nuovi scalpi importanti. Il Villarreal potrebbe essere un buon accoppiamento per Ancelotti, così come qualche chilometro più in là con il Benfica. Anche la sorpresa Slavia Praga, che ha eliminato il Siviglia, non sembra spaventare.

Rispondi