Nuove minacce a Federico Ruffo: la solidarietà della stampa romana

Continuano le minacce a Federico Ruffo, autore per Report di una inchiesta sui legami mai chiariti tra la Juventus, tifo ultrà e criminalità organizzata.

Federico continua a ricevere intimidazioni e minacce sui social. Per i leoni da tastiera deve scontare il peccato originale di aver messo il naso dove non doveva.

Nell’esprimere la nostra solidarietà invitiamo le forze dell’ordine a tenere alta la guardia per evitare ripercussioni sul collega e sulla sua famiglia.

Lazzaro Pappagallo

Segretario Associazione Stampa Romana

 

Rispondi