Roma-Empoli, tre punti obbligatori alla prima di Ranieri: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv

Nel Monday night, i giallorossi del neo tecnico Claudio Ranieri devono obbligatoriamente vincere per rimanere aggrappati a Milan e Inter

Esattamente come 9 anni fa, quando Claudio Ranieri si sedette sulla panchina romanista succedendo a Luciano Spalletti in un Siena-Roma, anche questa sera il tecnico testaccino affronterà una squadra toscana al suo secondo esordio da allenatore della Roma.

Dopo le vittorie di Milan e Inter, ai capitolini servono necessariamente i tre punti per non farsi sfuggire il treno Champions e approfittare del passo falso della Lazio contro la Fiorentina: la Roma arriva a questo delicato appuntamento però con gli uomini letteralmente contati a causa di squalifiche e infortuni.

Fermati dal Giudice Sportivo Fazio, Kolarov e Dzeko, a loro si sono aggiunti per infortunio anche De Rossi, Lorenzo Pellegrini e Manolas; Zaniolo non è al meglio per un fastidio al polpaccio, è stato convocato ma potrebbe partire dalla panchina a vantaggio di Kluivert con Perotti trequartista e Schick centravanti. In difesa ballottaggio Florenzi-Karsdorp con Santon a sinistra e la coppia di centrali formata da Marcano e Juan Jesus.

L’Empoli, reduce da una sola vittoria nelle ultime 10 gare, dovrebbe affidarsi al solito tandem d’attacco Farias-Caputo e il dubbio in mezzo al campo tra Acquah e Traorè con Bennacer e Krunic a completare il centrocampo.

La gara, in programma alle 20.30, sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Serie A.

Probabili Formazioni 

Roma (4-2-3-1)

Olsen; Florenzi, Marcano, Juan Jesus, Santon; Cristante, Nzonzi; Kluivert, Perotti, El Shaarawy; Schick

Empoli (3-5-2)

Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Krunic, Bennacer, Acquah, Pasqual; Farias, Caputo

Filippo D’Orazio

 

Rispondi