Il calcio mondiale perde un suo grande protagonista: Louis Van Gaal si ritira dall’attività

“Lascio per mia moglie, che ha diritto a una vita con Louis van Gaal”.

Ad annunciarlo è stato il diretto interessato, il tecnico olandese che ha scritto pagine importanti nella storia del calcio agli inizi degli anni ’90 sulla panchina dell’Ajax (1 Champions, una Coppa Uefa, una Supercoppa Uefa e una Intercontinentale).

Intervenuto al programma televisivo olandese ‘VTBL’, van Gaal ha ricordato che “mia moglie ha smesso di lavorare 22 anni fa per starmi vicino e seguirmi nel mio lavoro all’estero.

Le dissi che mi sarei ritirato a 55 anni. Per la verità ora ne ho 65 e davvero non posso più continuare. Come i giocatori, anche mia moglie ha il diritto di vivere con Louis van Gaal. E posso dire che ne è molto felice”.

Rispondi