Allegri: “Questa è la partita di Ronaldo. Non possiamo fallire”

Un solo gol in Champions League per Cristiano Ronaldo. Fin qui, incredibilmente, il portoghese è stato il grande assente della campagna europea della Juventus. In conferenza stampa, Massimiliano Allegri distribuisce le responsabilità. E non chiede gli straordinari: “Domani dobbiamo dare tutti qualcosa in più, tirando fuori quello che abbiamo dentro: a livello di emozioni conterà tanto. E non ci dovremo fermare alle difficoltà, dovremo tirare avanti per 95 avanti e magari fino al 120°. Tutti dovranno dare il massimo di quello che può fare, il 110% non esiste. Ronaldo? È un giocatore con talmente tanti gol nelle gambe che averlo con noi è un grande vantaggio”.

Rispondi