Milan, Gattuso suona la 5’: Al Bentegodi Chievo battuto 2-1

Nel terzo anticipo della 27.ma giornata di campionato, il Milan vince in casa del Chievo la quinta partita consecutiva e sale a +4 sull’Inter e +7 sulla Roma.

Al Bentegodi finisce 2-1 per i rossoneri, in vantaggio al 31′ con la punizione di Biglia e momentaneamente ripresi al 41′ dal colpo di testa di Hetemaj.

A decidere il match, nella ripresa, è la zampata di Piatek al 56′. I veneti restano fermi a quota 10 punti.

Questo il tabellino della gara:

CHIEVO-MILAN 1-2
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Bani (43′ st Pucciarelli), Andreolli, Barba; Leris, Dioussé (32′ st Kiyine), Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Meggiorni (32′ st Djordjevic).

A disp.: Caprile, Frey, Cesar, Rossettini, Jaroszynski, Piazon, Burruchaga, Grubac, Vignato. All.: Di Carlo

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Conti (19′ st Calabria), Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie, Biglia, Paquetà (9′ st Calhanoglu); Suso (39′ st Borini), Piatek, Castillejo.

A disp.: A. Donnarumma, Reina, Abate, Caldara, Strinic, Bakayoko, Bertolacci, Montolivo, Cutrone. All.: Gattuso

Arbitro: Pairetto

Marcatori: 31′ Biglia (M), 41′ Hetemaj (C), 11′ st Piatek (M)
Ammoniti: Conti (M); Giaccherini, Sorrentino, Hetemaj (C)
Espulsi: –
Note: 35′ Gattuso (M) espulso dopo un diverbio con Meggiorini

(Fonte Sportmediaset)

Rispondi