Juventus, è già tempo di mercato: Mendes allo Stadium per Joao Felix

La Juventus ha già vinto in pratica il campionato e ovviamente pensa al mercato estivo.

Jorge Mendes era ieri sera a Torino e il mercato bianconero si infiamma.

Il super procuratore portoghese, che in estate ha portato in bianconero Cristiano Ronaldo e Cancelo, ha assistito alla gara contro l’Udinese dallo Sky Box di CR7 e ha approfittato del viaggio a Torino per incontrare Fabio Paratici, ds dei bianconeri con cui ha ormai ottimi rapporti dopo gli affari fatti qualche mese fa.

Mendes e Paratici, scrive Sportmediaset, hanno parlato soprattutto di mercato e in particolare di Joao Felix, stella nascente del calcio portoghese e del Benfica, classe 1999, che in patria già paragonano al cinque volte Pallone d’Oro.

L’incontro segue quello della scorsa settimana, quando Mendes era stato a Torino per vedere Paratici insieme al presidente del Benfica, e dimostra il forte interesse della Juve per uno tra i giovani più promettenti al mondo, seguito da vicino anche dalle due squadre di Manchester.

La prossima estate rischia di scatenarsi un’asta, per questo Paratici, che le aste non le ama affatto, vuole sfruttare la corsia preferenziale che ha con Mendes per provare ad anticipare la concorrenza e intavolare la trattativa.

Il gioiellino portoghese piace tantissimo alla Juve, ma bisognerà appunto trattare col Benfica (i margini ci sono), che ha inserito nel suo contratto una clausola rescissoria da 120 milioni di euro.

Cifra considerata troppo alta dai bianconeri, che però vogliono investire in quel ruolo e la prossima estate potrebbero dire addio a Douglas Costa.

Joao Felix-Juventus diventa una pista sempre più concreta, anche perché chi è vicino al giocatore giura che per lui sarebbe un sogno giocare insieme al suo idolo CR7.

(Fonte Sportmediaset)

Rispondi