La Neurogenesi sollecitata dalla pratica Danze Sacre e Movimenti, a Roma per diventare consapevoli

La Scienza lo ha capito: per migliorare se stessi e il mondo ci vuole autocoscienza. Per realizzarla però sono necessari degli strumenti pratici. Un quotidiano nazionale dedica una collana al miglioramento del mondo interiore e i social pullulano di corsi legati al benessere personale, mentre la ricerca neuro scientifica afferma che il “movimento accompagnato da attenzione focalizzata” aumenta le capacità del cervello nelle persone, persino per chi è avanti con l’età o malato di Alzheimer.

In questo cielo stellato di opportunità una strada: da oltre 20 anni a Roma e in tutto il mondo sono attivi corsi su una pratica, antichissima, più di 400 anni, “Danze sacre e Movimenti” coordinati dalla responsabile Stefania Galié. Secondo gli studi esistono dei percorsi che apportano enormi benefici alla neurogenesi, come ad esempio la meditazione e l’attività fisica – confermati negli ultimi anni da ricerche neuro-scientifiche – i quali sollecitano la produzione di nuove cellule neuronali, contrastando così l’invecchiamento cerebrale e anche eventuali malattie connesse a questo.

“Danze Sacre e Movimenti mette insieme questi aspetti nella forma della meditazione in movimento – spiega la responsabile Stefania Galiè – collegandosi così a quelle ricerche e fa uso del metodo OMM The One Minute Meditation ideato da Patrizio Paoletti, che richiedendo un tempo così breve per ottenere effetti significativi di rilassamento e auto-percezione si coniuga in modo estremamente efficace con le pratiche più dinamiche potenziandone l’effetto”.

L’esercizio dei Movimenti non richiede una preparazione particolare ma dà risultati in tempi molto rapidi a chiunque vi si dedichi. Diventare consapevoli del proprio corpo, avere in tempi brevi risultati nella sincronizzazione cerebrale, velocità e qualità di risposta agli stimoli, sono i risultati più evidenti dell’esercizio. I workshop esperienziali saranno attivi in diversi weekend in giro per il mondo e in Italia: in contemporanea sabato 9 e domenica 10 marzo a Roma, Milano e Varese e ad Ancona e Brescia il 23 e 24 marzo 2019.

Per info pagina facebook Danze Sacre e Movimenti e sul sito www.danzesacreemovimenti.com

(Nell’immagine Stefania Galiè)

Rispondi