Europa League, stasera Napoli-Salisburgo: le probabili formazioni

Ancelotti pronto a schierare la formazione tipo o quasi, un solo dubbio tra gli austriaci: le probabili formazioni di Napoli-Salisburgo, gara d’andata degli ottavi di finale di Europa League.

Carlo Ancelotti ripropone l’ormai consueto 4-4-2: Meret confermato tra i pali, linea difensiva composta – da destra a sinistra – da Hysaj, Maksimovic, Koulibaly e Mario Rui. L’allenatore azzurro non ha ancora completamente scartato l’ipotesi di schierare dal primo minuto Ghoulam e Chiriches, ma al momento entrambi dovrebbero partire dalla panchina. A centrocampo ci sarà lo spagnolo Callejon a destra, mentre sull’altra corsia agirà Zielinski, coppia centrale composta invece da Allan e Fabian Ruiz. In attacco, spazio a Milik e Insigne, con quest’ultimo al momento favorito su Mertens.

Napoli (4-4-2), la probabile formazione: Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne, Milik. Allenatore: Ancelotti.

Tra le grandi rivelazioni della scorsa edizione dell’Europa League, il Salisburgo vuole continuare a stupire. Il ruolo di sfavorita alla vigilia potrebbe rappresentare un aspetto positivo per la squadra allenata da Rose, che scenderà in campo nel doppio confronto con poco da perdere. Pochi dubbi di formazione, l’unico riguarda il trequartista con Wolf in vantaggio su Minamino; maglia da titolare anche per Lainer, inseguito senza successo proprio dal Napoli la scorsa estate.

Salisburgo (4-3-1-2), la probabile formazione: Walke; Lainer, Ramalho, Onguene, Ulmer; Schlager, Samassekou, Junuzovic; Wolf; Gulbrandsen, Dabbur. Allenatore: Rose.

(Fonte SkySport)

Rispondi