Juventus, il sogno per il dopo Allegri è Pep Guardiola!

Un sondaggio, per ora. Un sondaggio è quello che la Juventus ha fatto per capire le intenzioni di un allenatore top: Pep Guardiola.

Così scrive Sportmediaset: va subito detto che si tratta di un sogno difficile da realizzare e che il favorito per sostituire Max Allegri, il cui addio è ormai praticamente scontato a fine stagione, resta Zinedine Zidane.

Però la suggestione Guardiola è nell’aria a casa Juve e la storia merita di essere raccontata.  

Scrive il portale sportivo che il procuratore di Guardiola è suo fratello Pere Guardiola che si occupa anche di calciatori, ma la sua miniera d’oro è ovviamente all’interno della famiglia.

Il signor Pere Guardiola è stato visto circolare recentemente per Torino senza un motivo apparente e ci sta che sia stato invitato dai dirigenti bianconeri per un contatto conoscitivo.

In Inghilterra qualcuno ha inoltre buttato lì che in un qualsiasi giorno di riposo del Manchester City, Pep Guardiola in persona abbia fatto un blitz a Milano “per motivi personali”.

Qualcuno l’avrebbe addirittura visto pranzare in un privè di un prestigioso ristorante del centro di Milano, in compagnia di un paio di persone di sesso maschile.

Può voler dire tutto e niente, nel senso che un personaggio di quella portata può anche avere degli affari personali da curare in giro per l’Europa. Però su queste notizie più o meno documentate si va a innestare una verità assoluta: la Juventus sta riflettendo sulla guida tecnica per la prossima stagione e portare a Torino uno come Pep Guardiola significherebbe qualcosa di molto simile al colpo Cristiano Ronaldo messo a segno poco meno di un anno fa.

(Fonte Sportmediaset)

Rispondi