Juventus, Paratici assicura: “Allegri all’Inter? Non credo proprio, presto l’incontro col presidente”

Prima del big match scudetto del San Paolo contro il Napoli ha parlato il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, che si è soffermato in particolare sul futuro di Massimiliano Allegri: “Il suo futuro non è legato al risultato di una partita di Champions League o ad uno scudetto – ha detto – dopo la partita si vedrà col presidente, poi parleremo tutti insieme e capiremo il da farsi”.

Negli ultimi giorni si è parlato molto di un possibile futuro all’Inter per il tecnico bianconero, ma Paratici allontana le voci: “Non credo, ma non è neanche il momento di parlarne. Questa deve essere una bella serata per il calcio, pensiamo alla partita, sul futuro poi si vedrà. Abbiamo tutti i giorni i confronti con l’allenatore, ma anche con Agnelli e Nedved. Non c’è stato nessun confronto diverso, lo facciamo sempre perché siamo al centro sportivo. Il nostro rapporto è ottimo, le voci sono leggende metropolitane.

“La Juventus è un grande club, quindi le aspettative e le pressioni ci sono – ha aggiunto il ds juventino – Ce le mettiamo noi tutti i giorni da soli, quelle che mettono gli altri sono in più e non fanno la differenza. Noi abbiamo aspettative molto alte verso noi stessi. Cerchiamo di giocare tutte le competizioni per trovare la vittoria, ma ci sono anche le altre squadre che la pensano come noi”.

Rispondi