Derby Lazio-Roma, chi rischia di più?

Domani sera a quest’ora si terrà il derby capitolino. Da una parte le aquile di Simone Inzaghi e dell’altra i lupi di Mr. Eusebio Di Francesco. Al di la dei ventidue ragazzi che si affronteranno sul campo questa volta a rischiare di più in caso di sconfitta saranno i due allenatori che rappresentano la meglio gioventù tra le panchine italiane degli ultimi anni.

Tra onori e oneri sul piatto ambedue i virgulti probabilmente stanotte non dormiranno perché sanno bene che perdere domani significherebbe entrare in una valle di lacrime con i loro rispettivi presidenti pronti a non dico a esonerarli in caso di sconfitta, ma senz’altro a guardarsi intorno se non altro per placare la conseguente rabbia dei tifosi.

Tifosi romani che divenuti addirittura fin troppo esigenti mal digeriranno di veder perdere la propria squadra. Chi rischia dunque maggiormente tra Simone ed Eusebio?

Senz’altro Simone Inzaghi è quello che sarà messo sulla graticola più di Di Francesco. Si è ben capito ascoltando sia le radio capitoline che si occupano di Lazio e Roma che sopratutto i discorsi fra le righe del presidente biancoceleste Claudio Lotito.

Anche se di contro, James Pallotta non è meno tenero del suo omonimo rivale, pronto senz’altro a fare anche colpi di testa pur di non perdere il rapporto già peraltro teso con i tifosi giallorossi che bramano di vedere la propria squadra al top sia in Italia che in Europa.

Ad ogni modo chi vivrà vedrà, esulterà o si dispererà!

Stefano Lesti

Rispondi