Stasera Lazio-Milan ore 21: ecco dove vederla in tv e le probabili formazioni

Stasera Lazio e Milan scenderanno in campo per la gara d’andata della semifinale di Coppa Italia.

I rossoneri sono reduci da una striscia di sette risultati utili consecutivi. Ai quarti hanno battuto il Napoli con la doppietta del polacco Piatek, che da quando è arrivato a Milano ha già segnato sette reti.

Dall’altra parte c’è una Lazio che deve fare i conti con un’infermeria sempre più piena e che nelle ultime uscite non è sembrata brillantissima. Ai quarti gli uomini di Inzaghi hanno eliminato ai rigori l’Inter, e stasera avranno la possibilità di mostrare al proprio pubblico tutta la determinazione e la voglia di andare a disputare la finale del trofeo. In campionato è finita 1-1, mentre l’ultima volta in Coppa Italia fu la scorsa stagione, quando ad avere la meglio furono i rossoneri che, dopo il doppio 0-0 tra andata e ritorno, conquistarono la finale ai rigori. 

Lazio-Milan inizia alle ore 21 allo Stadio Olimpico di Roma e sarà visibile in esclusiva in diretta su Rai Uno. Inoltre sarà disponibile in streaming sulla piattaforma RaiPlay.

In casa Lazio è allarme rosso. Tanti gli infortuni che hanno colpito i calciatori biancocelesti nell’ultimo periodo. Ancora ai box Wallace, Berisha e Lukaku, sembra invece aver ritrovato il ritmo partita Ciro Immobile, che stasera dovrebbe giocare come unico terminale offensivo. Alle sue spalle dovrebbero agire Romulo, Milinkovic-Savic, Badelj, Parolo e Correa. Leiva dovrebbe arretrare sulla linea dei difensori e comporre con Acerbi la coppia di centrali. Laterali dovrebbe giocare Marusic e Lulic. Solito 4-3-3 per Rino Gattuso. Dovrebbero accomodarsi in panchina, almeno all’inizio, Ricardo Rodriguez e Calhanoglu, al loro posto dovrebbero giocare Laxalt e Borini. Per il resto il solito 11, con Calabria che dovrebbe tornare al proprio posto sull’out di destra dopo che nell’ultima uscita di campionato ha fatto il suo esordio stagionale dal primo minuto l’ex Atalanta Andrea Conti.

LAZIO (4-5-1): Strakosha; Marusic, Leiva, Acerbi, Lulic; Romulo, Milinkovic-Savic, Badelj, Parolo, Correa; Immobile. ALLENATORE: Inzaghi.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Borini. ALLENATORE: Gattuso.

Arbitro: Orsato di Schio

(Fonte Corriere dello Sport)

Rispondi